Il giardino dei ciliegi a Milano

Una rilettura del testo di Cechov che ha più di un secolo ma non perde la sua attualità

ATTENZIONE: Evento scaduto

La rielaborazione ad opera di Teatro MA de Il giardino dei ciliegi di Cechov, un classico interpretato anche da grandi autori come Eugene O'Neill e George Bernard Shaw, debutta in prima nazionale al Teatro Filodrammatici. La tragedia-commedia è stata adattata dalla compagnia a rappresentare la crisi moderna, con un lavoro laboratoriale condotto dal regista Benedetto Sicca.

Nonostante sia andato in scena per la prima volta il 17 gennaio 1904 (sotto l'autorevole regia di Stanislavskij), il testo russo non perde la sua attualità. Le vicende di Ljubov' Andreevna Ranevskaja e della sua famiglia, che lottano per non perdere la propria casa, diventano specchio della realtà dei nostri giorni. Il giardino dei ciliegi è in scena al Teatro Filodrammatici dal 23 ottobre al 2 novembre.