Frankestein a Milano

Il mostro di Mary Shelley torna in vita sul palco del Delfino

ATTENZIONE: Evento scaduto

Si sa, i grandi classici della letteratura hanno sempre qualcosa di importante da comunicare, anche nella contemporaneità.

E il più noto romanzo di Mary Shelley parla anche oggi, attraverso lo spettacolo intitolato Frankestein, in scena al Teatro Delfino dal 16 al 26 aprile.

Frankestein, tratto dall'opera di Mary Shelley, in scena al Teatro Delfino

Frankestein, tratto dall'opera di Mary Shelley, in scena al Teatro Delfino

frankestein torna in vita al teatro delfino

Per la regia di Federico M. Zanandrea, la messinscena si propone di recuperare il romanzo dell'autrice inglese per parlare della sempre più diffusa paura del diverso, di ciò che non si conosce.

Frankestein è una figura letteraria, un mostro creato dall'unione di pezzi di cadaveri. Il suo aspetto lo rende repellente, la società lo evita. La creatura, in fondo buona, vede nascere in sè una rabbia nei confronti di questo ingiustificato isolamento.

La rappresentazione vanta il lavoro di dieci attori, otto tecnici e tre truccatori, e si configura come unione tra teatro classico e opera. Una preziosa occasione per vedere rappresentato sul palco uno dei testi più avvincenti della letteratura del XIX secolo.

Lo spettacolo Frankestein non va in scena nei giorni di lunedì 20 e martedì 21 aprile.