Don Giovanni a Milano

Alessandro Preziosi protagonista del mito del teatro di Molière

ATTENZIONE: Evento scaduto

Le versioni del mito del Don Giovanni sono di gran lunga ben superiori alle donne sedotte dall'ammaliatore sivigliano. Di sicuro sono però affascinanti, così come il casanova vede tutte quelle femmine.

Numerosissime rappresentazioni teatrali hanno ridato la vita al personaggio di Molière, dalle vesti più classiche a quelle estremamente queer pop di Filippo Timi. Adesso è la volta di Alessandro Preziosi.

Alessandro Preziosi è Don Giovanni al Teatro Nuovo

Alessandro Preziosi è Don Giovanni al Teatro Nuovo

il don giovanni di molière secondo alessandro preziosi

Il volto altrettanto ammaliatore di Alessandro Preziosi interpreta il mito di Molière in scena al Teatro Nuovo. Un attore tenebroso, amato dal pubblico, per un personaggio raffinato, cinico, dissacrante.

Un dramma giocoso, dove il comico e il drammatico formano una treccia, si attorcigliano tra aristocratici, servitori, contadini. Non manca il senso tragico dell’opera suggerito da Mozart.

Non un banale donnaiolo, collezionista di femmine per sfogo, ma un dominatore di volontà e potenza, con enorme timore di fallire.

Alessandro Preziosi è così un Don Giovanni che, molto probabilmente, è finalmente capace di amare. Musiche e costumi sfarzosi accompagnano la messinscena al Teatro Nuovo, dal 3 al 15 febbraio.