Darling a Milano

Ipotesi per un'Orestea: l'atteso ritorno di ricci forte sul palco del Piccolo

ATTENZIONE: Evento scaduto

I due incontenibili enfants terribles della drammaturgia italiana, pluricelebrati nel resto del mondo, tornano, finalmente, sul palco del Piccolo. L'ultima trovata di ricci/forte s'intitola Darling, in scena al Teatro Studio Melato dal 2 al 7 febbraio.

Darling, il ritorno di ricci forte al Piccolo

Darling, il ritorno di ricci forte al Piccolo

DARLING, L'ATTESO RITORNO DI RICCI/FORTE

Provocatori estremi, pieni di surreali coup de théâtre, tra corpi nudi, monologhi nonsense, dialoghi studiati e scene vietate ai minori e ai perbenisti. Ecco ricci/forte, coppia di artisti, registi e cultori del teatro contemporaneo orgogliosamente Made in Italy e osannato nel resto del mondo.

Dopo aver scosso le platee milanesi con il loro messaggio anti omofobia, Still Life, e con l'Eneide tutta rivisitata, ambientata in un supermercato, secondo Troia's Discount, adesso è il momento di Darling, (ipotesi per un'Orestea), ovvero leggere il presente con Eschilo.

Con la loro etichetta assordante, così come la colonna sonora, i due mescolano il mito con il presente, quello dell'attualità più recente, per indagare sul dopo la catastrofe, su cosa accade quando tutto è smembrato, perduto, devastato. Su ciò che ne resta dell'uomo sotto le macerie. Una formula di teatro unica nel suo genere. Darling è in scena al Piccolo Teatro Studio Melato dal 2 al 7 febbraio.