Assassine a Milano

La banalità del male in una black comedy in scena al Libero

ATTENZIONE: Evento scaduto
Cinque donne sul palco, cinque attrici, provano uno spettacolo. Devono interpretare cinque assassine efferate, vissute in epoche diverse. La Contessa Sanguinaria Erzsebet Bathory, la Saponificatrice di Correggio Leonarda Cianciulli, la Vedova Nera Belle Gunnes, la Cagna di Buchenvald Ilse Koch, l'Angelo della Morte. Questo però è solo il ruolo che recitano? Quanto è sottile il confine tra persona e personaggio? Le cinque donne sembrano essere più vere e reali delle attrici che le interpretano e con esse finiranno con il confondersi. Assassine è scritto da Tobia Rossi, regia di Manuel Renga, ed è in scena al Libero dal 14 al 21 ottobre.