Concerto Vincenzo Costantino Cinaski a Sesto San Giovanni

Canzoni, letture e storie per voce, tromba e pianoforte

ATTENZIONE: Evento scaduto
Libertario e naufrago, Vincenzo Costantino Cinaski libera la poesia dai luoghi più improbabili. Egocentrico e sbruffone, un uomo fuori dal tempo, fabbricatore spensierato di poesie simili a canzoni, piccole e ruvide rivelazioni di un filosofo da marciapiede. Odori, sogni, logorazioni, malinconie, sesso immaginario e sesso vero, disperazione e ironia. Facile pensare a Vinicio Capossela, con il quale ha intrapreso un percorso artistico, In clandestinità, diventato libro, poi oggetto di concerti nei più prestigiosi festival italiani. L'anarchico poeta musicale è live a Carroponte il 5 agosto.