Concerto New York Ska Jazz Ensemble a Sesto San Giovanni

Dalla Big Apple a Carroponte, live i pionieri dello ska-jazz

ATTENZIONE: Evento scaduto
Nata a New York negli anni Novanta, durante la piena esplosione ska, perfettamente integrata nella scena ska e nel panorama reggae, la New York Ska Jazz Ensemble accomuna una serie di importante musicisti in grado di coinvolgere tutti i tipi di pubblico, grandi e piccoli. La critica, poi, non si tira di certo indietro. Pieni di energia e originalità, i loro show sono un mix di esplosioni creative dove i brani jazz vengono reinterpretati con estrema apparente facilità e dove il mood dance hall si mischia con il reggae e un po' di sano rock steady. Appuntamento a Carroponte il 7 luglio.
SCRIVI & VINCI CON LA COMPETITION
2 Biglietti Omaggio
Descrizione: New York: i grattacieli, il Central Park, Times Square e le sue luci, i rooftop spaziali, il sogno di una città che non dorme mai. Oppure Sex and The City o mille altre scene di film. Cosa rappresenta per voi questa città? Due biglietti per il concerto al commento più interessante.
Scadenza: 03/07/2014 alle 23.59
Visualizza tutte le Competition
COMPETITION SCADUTA
Ha Vinto: Iolanda
Commento: New York e' sicuramnete una delle citta' piu' sorprendenti del mondo, ma qui ho notato una cosa che non mi e' mai piu capitata altrove: quando cammini per la strada c'e' una moltitudine di gente, anzi, una folla. Spesso di capita di urtare qualcuno, anzi spessissimo e sapete cosa succede: quando ti scusi, le persone ti rispondono con un saluto: HI MAN..!! Sarebbe il nostro Buongiorno, o CIAO, se vogliamo.. Qualcun altro invece ti risponde con un 'prego' :You're welcome!!! Globalizzazione, multietnico, megalopoli e dollaroni....eppure ti salutano anche se non ti conoscono. Un piccolo gesto, una parola carina, che ti fa sorridere in una grande metropoli di sconosciuti 'simpatici'.
Presenti 8 commenti.
Multiculture
Di Marco postato il 02/07/2014 22:05:23
Rappresenta il mix di culture da tutto il mondo Indiani d'America, Asiatici, Europei...poi trovare tutto quello che esiste e sentirti sempre a casa tua!
Cream of the crop
Di Liza postato il 02/07/2014 18:00:17
New York è una rapsodia. Brulica di pensieri e di storie. E' forse il più gigantesco contenitore aperto di sogni che abbiamo su questo pianeta - di continuo, sogni che entrano, sogni che escono. Non importa da dove vieni, basta essere romantico e folle per essere parte del suo cuore pulsante.
Make Noise!
Di sabrina postato il 01/07/2014 09:41:45
Ritmata e rumorosa, clacson che ricordano trombe e tamburi qua e la su impalcature arrampicate ai grattacieli una batteria che coordina tutto: il cuore di questa enorme città immensa come il Jazz!
Time has gone
Di Ale postato il 30/06/2014 12:25:11
Una città che rappresenta gli anni '80 e '90. Lontana anni luce dalle città italiane ma pure lontana dalla fascinazione ch esercitava un decennio fa.
Eat the big apple!
Di Elena postato il 27/06/2014 16:50:38
"Mangiami!" sembra dirti la grande mela, simbolo dell'America smisurata, caotica, sfacciata, dove tutto sembra possibile e i sogni possono diventare realtà.
Hi man!!
Di Iolanda postato il 23/06/2014 09:51:54
New York e' sicuramnete una delle citta' piu' sorprendenti del mondo, ma qui ho notato una cosa che non mi e' mai piu capitata altrove: quando cammini per la strada c'e' una moltitudine di gente, anzi, una folla. Spesso di capita di urtare qualcuno, anzi spessissimo e sapete cosa succede: quando ti scusi, le persone ti rispondono con un saluto: HI MAN..!! Sarebbe il nostro Buongiorno, o CIAO, se vogliamo.. Qualcun altro invece ti risponde con un 'prego' :You're welcome!!! Globalizzazione, multietnico, megalopoli e dollaroni....eppure ti salutano anche se non ti conoscono. Un piccolo gesto, una parola carina, che ti fa sorridere in una grande metropoli di sconosciuti 'simpatici'.
Freedom
Di Leo postato il 20/06/2014 10:51:12
New York è libertà, non solo nel senso della statua. E' l'unica città al mondo che mi ha fatto sentire libero di fare qualsiasi cosa quando ho voluto. Grandi opportunità e tanta voglia di fare. New York è il sogno americano fatto città!
Il sogno da raggiungere
Di Anita postato il 20/06/2014 10:13:21
Per ora New York, col suo fascino americano, rappresenta la meta da raggiungere con la laurea con 110/lode, con una vincita straordinaria, con una vacanza superlusso regalata. Insomma, per me New York rappresenta un sogno visto da lontano, ma che si puo' raggiungere con obiettivi. Tanta e' la voglia di andarci, tanto e' piu ' l'entusiasmo che ci metto per raggiunge gli obiettivi.