Paul Van Dyk a Milano

Il dj berlinese al Fabrique per l'unica tappa italiana del suo tour mondiale

ATTENZIONE: Evento scaduto

Il top dj Paul Van Dyk, classe 1971, sprigiona la sua musica sulle piste del Fabrique. Una grande creatività che nasce nella Berlino Est ai tempi del muro.

Il contatto con la scena clubbing dell'Ovest della techno detroit e il desiderio costante di ricerca portano il dj ad aggiudicarsi il titolo di re della trance music.

Dopo il remix di Love Stimulation di Humate, seguito dall'album 45 RPM, Van Dyk fonda la Vandit Records, simbolo di creatività e innovazione nei sound e negli arrangiamenti.

Da qui un successo dietro l'altro nei più importanti club di tutto il mondo. Nella discoteca milanese l'artista presenta il suo terzo album The Politics of Dancing, in uscita il 4 maggio.

Il top dj berlinese ospite del Fabrique

Il top dj berlinese ospite del Fabrique