Gran Serata Futurista a Milano

All'Excelsior Hotel Gallia, uno spettacolo di e con Finazzer Flory e cocktail ispirati alla Miscelazione Futurista

ATTENZIONE: Evento scaduto

È un vero e proprio viaggio nel tempo la Gran Serata Futurista in programma il 13 gennaio all'Excelsior Hotel Gallia. Uno spettacolo di e con Massimiliano Finazzer Flory ispirato al grande movimento culturale di inizio Novecento: il Futurismo.

L'autore porta in scena la vita, il dinamismo e l'energia che siglano la corrente artistica nata a Milano all'inizio del XX secolo in una cornice d'eccezione: la Sala la Cupola dell'hotel. Un luogo che ammalia con un’avveniristica volta di specchi all’ultimo piano dell’albergo a cinque stelle lusso di Piazza Duca d'Aosta.



E così, dalle parole in libertà di Filippo Tommaso Marinetti alle dichiarazioni programmatiche di Papini, lo spirito del movimento futurista rivive in un'intensa interpretazione di Finazzer Flory, preceduta da uno spettacolo di coreografie di danza contemporanea di Michela Lucenti nella Gallia Lounge.

Le musiche scelte? Omaggiano due compositori, uno moderno e uno contemporaneo, che in tempi diversi si sono confrontati con i principi del Futurismo: Igor Stravinsky e Ryuichi Sakamoto.

Durante la serata, inoltre, sarà presentato il mediometraggio diretto e interpretato da Finazzer Flory “Marinetti a New York” co-prodotto con i-ItalyTV New York, che verrà proiettato al Cinema Arcobaleno il 28 gennaio alle ore 19.30.

Al termine dello spettacolo, spazio ai cocktail futuristi in Terrazza Gallia, dove prende vita un aperitivo speciale con drink dedicati alla Miscelazione Futurista e realizzati in collaborazione con Cocchi (Euro 18). La serata è aperta la pubblico con prenotazione obbligatoria al numero 02 67853514 o alla mail terrazza.gallia@luxurycollection.com.