Ristorante Persè - Milano

Ristorante Persé a Milano

Cucina mediterranea in un bistrot contemporaneo dall’aria newyorchese con vista sull’Arco della Pace

«Cos'è il Persé? È un bistrot di cucina mediterranea dove ciascuno può trovare del tempo per sé»

Nel cuore del vivace quartiere dell'Arco della Pace, zona di movida, cocktail e aperitivi, ma anche di insegne per cenare con gusto (e vista su Parco Sempione), è nato Persé.

Un piccolo locale dall'aria newyorchese e raffinati arredi industrial-chic, con sei tavolini all'aperto affacciati sul verde.

Guarda il Fashion Trailer di: Persé Milano

NEWYORCHESE INDUSTRIAL-CHIC

Gli arredi, studiati insieme ad un architetto che vive nella Grande Mela, rendono il locale minimal e aereo, ma allo stesso tempo raccolto.

Il pavimento optical, le bianche piastrelle diamantate e gli specchi anticati regalano infatti luce, che si aggiunge a quella filtrata dalla vetrata d'ingresso.

Le sedie in ferro dal design new old, modello Tolix, i tavoli assemblati in legno e ferro, le lampade in acciaio spazzolato e la mise-en-place che utilizza canovacci come tovaglioli completano l'ambiente post-industriale illuminato dalla scultura-candeliere a parete con bottiglie portalume.

persé: un luogo UNICO, SEMPLICE E COLORATO

Nel menu parola d’ordine qualità e stagionalità delle materie prime tanto che la carta cambia ogni mese: le ricette privilegiano il gusto ma non dimenticano che si mangia anche con gli occhi.

"Un menu - spiega Valerio che si avvale di uno chef di solida esperienza - "dove quello che leggi trovi nel piatto".

La formula è quella del piatto unico, nella duplice versione "a metà" (che riveste il ruolo di tapas, da unire ad altri piatti) o "intero" (con cui si può tranquillamente pasteggiare), dove un sapiente mix di sapori è stato studiato per soddisfare vista e palato.

Si viaggia sul doppio binario di tradizione e innovazione, spaziando in libertà dal vitello tonnato a cubi, tapenade scomposta, insalatina croccante, e pan de queso alle olive, ai fiori di zucca al vapore ripieni di cozze, insalatina di seppie e finocchi e orzotto al nero di seppia.

E ancora, dai ravioli di melanzane, scampetti marinati e friggitelli ripieni di caprino e menta, al pollo in porchetta, cibreo, crema salata al limone e patate al forno.

Vitello tonnato a cubi, tapenade scomposta, insalatina croccante e pan de queso alle olive

Vitello tonnato a cubi, tapenade scomposta, insalatina croccante e pan de queso alle olive

dolci fatti in casa e vini di piccoli produttori

Per viziarsi fino in fondo dessert golosi come la crostatina al limone con meringhe e amarene o la crema bruciata alla liquerizia calabrese, mentre i Baci di Dama fatti fare a Tortona accompagnano il caffè.

Senza dimenticare l'interessante carta dei vini (Sità è stato tre anni sommelier da Sadler) piccola, ma con etichette ricercate, di produttori meno noti e attente ai vitigni autoctoni.

Crostatina al limone con meringhe e amarene

Crostatina al limone con meringhe e amarene

le proposte per il pranzo

A pranzo oltre alla carta con la possibilità di scegliere la porzione intera o a metà, esiste un menu- combo che prevede un piatto unico e che varia ogni giorno (14 Euro, compresi acqua e caffè).

Tante le proposte. Dalla light dell'insalata d'orzo con verdure e polpo alla piastra allo sfizioso hamburger Persé di manzo piemontese della casa con crema di parmigiano e funghi , verdure in agrodolce e patate al forno, tutto rigorosamente fatto in casa, maionese inclusa.

Correlati: Persé Milano

Guarda il Video
Visualizza il Menu