Ristorante La Taverna Dei Golosi a Milano

Quando la fiorentina fa coppia con la pasta fresca ripiena

Qui vige la regola del fatto in casa, si mangia bene e genuino, si spende il giusto. Il tutto in un ambiente accogliente, caldo come deve essere una taverna, che invita a stare a tavola.

Chi sceglie la Taverna dei Golosi sa che non sbaglia: la linea di cucina scelta da Valerio Stumpo, esperto ristoratore, e dal socio Silvio, si posa su solide fondamenta classiche (la fiorentina, la carne alla brace, la pasta fresca e quella ripiena, le zuppe, il pesce e i risotti), con attenzione alle migliori primizie di stagione (funghi, tartufo, trevisana) e a prodotti ricercati come il pregiato Pata Negra, l'iberico re dei prosciutti.

Qui vige la regola del fatto in casa, si mangia bene e genuino, si spende il giusto. Il tutto in un ambiente accogliente, caldo come deve essere una taverna, che invita a stare a tavola.

La Taverna dei Golosi a Milano si trova in Corso Sempione, a due passi dall'Arco della Pace e dalla sua movida notturna.

Guarda il Fashion Trailer di: La Taverna Dei Golosi Milano

una TAVERNA accogliente

Il ristorante, frequentato da una clientela trasversale, è un'oasi di pace, un indirizzo dalla sobria eleganza che piace alle coppie come alle compagnie di amici.

Le vivaci pareti giallo sole illuminano le tre sale, mentre inserti in mosaico color bronzo-rame donano una nota contemporanea: ci si accomoda nell'area affacciata su strada, in quella allestita con comodi divanetti, in quella rialzata, leggermente separata, o ai tavoli all'aperto durante la bella stagione. Eleganti corsivi dipinti sul muro raccontano l'incanto del vino.

carne alla BRACE, pasta fresca fatta in casa, risotto e cucina mediterranea

E in cucina? Lo chef Pietro Surfaro interpreta con tocchi golosi la tradizione del Made in Italy. I primi piatti sono un must, dalla pasta fresca a quella ripiena, rigorosamente fatta in casa (ravioli d'oca alla crema di tartufo bianco, gnocchi di castagne con fonduta e semi di papaveri).

La Taverna dei Golosi resta aperta a cena il 24 dicembre e a pranzo il 25 dicembre con menu alla carta.

Non bisogna dimenticare i risotti (alla milanese servito con ossobuco, con pere e toma o il saporito del Goloso, con bresaola, fiori di zucchina, stracchino e olio tartufato) e le confortanti zuppe, gustose e salutari (tra le specialità, quella di cipolle gratinate con fonduta al Montasio e la fantastica vellutata di broccoli con code di scampi saltati al timo).

E poi? Ci sono le carni bavaresi e piemontesi, perfettamente cotte alla brace di legno: la fiorentina di scottona, il galletto nostrano aromatizzato al mattone con patate e la tagliata di manzo, aromatizzata al timo, al rosmarino o alla crema di tartufo nero, o accompagnata da pera e aceto balsamico o da trevisana e scamorza.

Continuano la lista il saporito filetto di Fassone al vin santo del Trentino profumato al pepe di Sichuan con contorno di insalatina tiepida di carciofi. E ancora, piatti mediterranei come i paccheri con pomodorini di Pachino e spuma di burrata.

Alcune portate vedono protagoniste le delizie ittiche: dal roast beef di tonno con panatura al sesamo bianco su caponatina di verdure alla treccia di branzino con carciofi, passando per la croccante frittura della Taverna, dove scampi, gamberi e branzino vengono avvolti in una panura pre-abbrustolita nel forno che dona una fragranza senza pari.

I gustosi paccheri con pomodorini di Pachino e spuma di burrata

I gustosi paccheri con pomodorini di Pachino e spuma di burrata

PIZZE dal forno a legna E PANE HOMEMADE

Dal forno a legna, escono una ventina di fragranti e fumanti pizze, dalle classiche margherita e napoletana alle originali combinazioni con carciofi in crudité, cime di rapa e salsiccia fresca, in sfilatino con stracchino, crudo e rucola, e anche con mozzarella e melanzane fritte.

Ci sono poi delle chicche, come il pane fresco e le focacce: vere delizie fatte in casa tutti i giorni e servite al tavolo per dare il benvenuto all'ospite.

Si va dal filone ai cereali a quello integrale, dal pane preparato con farina di zucca a quello con farina di farro. E ancora, profumi genuini avvolgono le focacce bianche, alle olive o agli spinaci.

i vini selezionati E i Dolci homemade

La voglia di dolce viene colmata con le golose torte dello chef de La Taverna dei Golosi, tutte fatte in casa, dalla pastiera napoletana secondo tradizione alla raffinata crostata di mele, dalla torta con crema cotta e pinoli a quella pere e cioccolato.

In abbinamento? Un calice di Muffato della Sala, Malvasia di Sicilia, Aleatico di Salice Salentino, Vin Santo o vivace Brachetto.

Ricca, completa e internazionale la carta dei nettari che accompagnano il pasto e che fanno bella mostra di sè nel locale, con la possibilità di bere al calice, grazie agli speciali erogatori di vino al bicchiere, che consentono di mantenere inalterati sapori e sentori di Bacco.

La meravigliosa cantina a vista

La meravigliosa cantina a vista

il menu a PRANZO, IL PIATTO UNICO

Stesso chef e stessa carta alla luce del sole, con l'aggiunta di un menu di giornata che invita a provare speciali portate del dì e sostanziosi (e vantaggiosi) piatti unici, come i bocconcini di vitello con piselli e polenta, i ravioli di branzino al ragù di mare o l'ossobuco di vitello con risotto alla milanese. Portate complete che soddisfano palato e appetito.

Correlati: La Taverna Dei Golosi Milano

Guarda la Foto Gallery completa
Guarda il Video