The Gambler-Il Demone del gioco a Milano

Il vizio del tavolo verde raccontato con cinque film d'autore

ATTENZIONE: Evento scaduto
Les jeux sont faits, rien ne va plus: Spazio Oberdan propone cinque pellicole accomunate dallo stesso filone: il demone del gioco d'azzardo che si impossessa delle vite dei protagonisti. Il titolo della rassegna, The Gambler, è anche quello del film di Ignas Jonynas da cui parte l'iniziativa. Uscito nelle sale italiane a giugno, il lungometraggio è stato accolto con favore dalla critica e viene riproposto per quanti se lo fossero perso o volessero rivederlo. Si tratta di un racconto della dipendenza da tavolo verde, che si allarga poi in una riflessione più ampia sulla perdita dei valori nei paesi dell'Unione Sovietica dopo la caduta del Muro di Berlino. 
Oltre a The Gambler, il programma prevede altri quattro titoli di valore. Si va da Rotaie di Mario Camerini, in edizione restaurata e muta, a Bob le flambeur, di Jean-Pierre Melville, passando per il thriller psicologico La casa dei giochi di David Mamet. Chiude il cerchio Il grande peccatore di Robert Siodmak, film carico di suspence. Per gli orari delle proiezioni è possibile consultare il programma della rassegna. Appuntamento con The Gambler-Il demone del gioco allo Spazio Oberdan dal 17 al 21 novembre.