Omaggio a Tilda Swinton a Milano

Da "Solo gli amanti sopravvivono" a "Orlando", il fascino dell'attrice londinese all'Oberdan

ATTENZIONE: Evento scaduto
Algida, elegante e talentuosa, Tilda Swinton è protagonista di una rassegna allo Spazio Oberdan. Da tempo una delle figure più affascinanti del panorama artistico contemporaneo, la Swinton è stata interprete di ruoli complessi e ambigui, come in Orlando (1992), il film che le diede fama internazionale. Da allora le sue interpretazioni si sono susseguite senza pausa, in opere e con autori diversi fra loro (e fra questi Luca Guadagnino, che l'ha diretta in Io sono l'amore e The Protagonists). Tra i film in programma, il recentissimo Solo gli amanti sopravvivono di Jim Jarmusch, affascinante e misteriosa storia di un amore secolare.

Il programma completo su www.cinetecamilano.it.