Omaggio a Philip Seymour Hoffman a Milano

Sette film per celebrare il grande talento dell'attore

ATTENZIONE: Evento scaduto
Un grande attore scomparso troppo presto: Philip Seymour Hoffman è celebrato con un ciclo di pellicole proposte dal Museo Interattivo del Cinema, tutte di straordinario livello.

Non poteva essere altrimenti: il talento di Hoffman è stato infatti prestato a molti titoli degli scorsi anni. Difficile piuttosto quali scegliere per la rassegna che lo omaggia, dal 27 dicembre al 4 gennaio.

"Truman Capote"

PHILIP SEYMOUR HOFFMAN, UN GRANDE TALENTO PRESTATO A FILM DRAMMATICI E A COMMEDIE BRILLANTI, IN RASSEGNA AL MIC

Interprete ora drammatico, ora brillante, l'artista ha lasciato il segno nel cuore dei cinefili. L'omaggio a Philip Seymour Hoffman si apre con il film che gli ha portato il massimo riconoscimento: Truman Capote di Bennet Miller.

In programma anche l'anomala spy story tratta da un romanzo di John Le Carré, La Spia – A most wanted man. Cast d'eccezione, non solo per la presenza di Hoffman, quello de Il dubbio, dove all'attore si affiancano Meryl Streep e Amy Adams.

Di recente sul grande schermo e riproposto in rassegna, ecco Synecdoche, l'esordio alla regia dello sceneggiatore Charlie Kaufman. Il MIC propone poi La famiglia Savage, commedia amara sui rapporti umani.

Infine, l'imprescindibile Onora il padre e la madre di Sidney Lumet, un pugno nello stomaco che è un capolavoro cinematografico.