Palazzo Marino a Milano

L'elegante sede dell'Amministrazione Comunale

Palazzo Marino è oggi sede della Giunta e del Consiglio comunali. Se gli esterni dell'edificio sono caratterizzati da ornamenti scolpiti, gli interni sono decorati con affreschi, bassorilievi e busti del Cinquecento, cariatidi, damaschi, arazzi e quadri realizzati a partire dal XVII secolo.

Tra le stanze più importanti, ricordiamo la Sala Verde, che ha dato i natali alla Monaca di Monza; la celebre ed elegante Sala Alessi, il grande salone d'onore di rappresentanza e dei ricevimenti; il Loggiato, dove si passano in rassegna i busti di tutti gli ex-sindaci di Milano e naturalmente la Sala del Consiglio comunale e l'Ufficio del Sindaco.

Palazzo Marino riporta nelle sue decorazioni alcuni dei simboli della città di Milano: lo stemma crociato, il Gonfalone con Sant'Ambrogio e lo stemma con la scrofa medio-lanuta, animale simbolo del capoluogo meneghino che rimanda alla leggenda della sua fondazione.