Palazzo Palazzina Liberty a Milano

Superfici in vetro e impianto art nouveau al servizio di musica e cultura

La Palazzina Liberty è sede di manifestazioni legate alla moda, eventi culturali e concerti, tra i quali quelli dell'Orchestra da Camera Milano Classica.

Progettata dall'architetto Migliorini, era in origine la sede del mercato ortofrutticolo di Corso XXII Marzo e veniva utilizzata come caffè-ristorante e punto d’incontro e contrattazione per i commercianti.

Dopo il trasferimento del mercato in via Lombroso, la Palazzina rimase in stato di grave abbandono fino a quando, negli anni Settanta, Dario Fo e la sua compagnia la adattarono a sede teatrale. Nel 1980 l’amministrazione comunale decise di ristrutturarla e di destinarla a sede della Civica Banda e di varie iniziative ricreativo-culturali.