Museo Kartell a Noviglio

Alle porte di Milano, lo spazio espositivo del brand che coniuga plastica e design

Plastica e design, innovazione e creatività, funzionalità e glamour sono gli elementi chiave del Museo Kartell. Nato nel 1999 per celebrare i cinquant'anni di attività dell'azienda di Noviglio, ne racconta la storia attraverso un percorso espositivo che parte dagli anni Cinquanta, denso di vere e proprie icone esposte in ordine cronologico: dai casalinghi di Gino Colombini agli oggetti cult firmati da Philippe Starck passando per le lampade dei Fratelli Castiglioni e per le pionieristiche sedute targate Marco Zanuso e Joe Colombo.

Visite libere e guidate su appuntamento
(esclusi i festivi, le giornate di chiusura aziendale, ad agosto e dal 23 dicembre al 7 gennaio).