Museo della Scienza Milano

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci a Milano

Uno spazio espositivo che documenta ed esplora il rapporto tra uomo e macchina

Il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia "Leonardo da Vinci" è il più grande museo scientifico e tecnologico italiano. Il Museo è ubicato in un monastero costruito agli inizi del '500, nel cuore della città di Milano, non lontano dalla Basilica di Sant'Ambrogio e dall'Università Cattolica del Sacro Cuore. Dei suoi 40.000 mq di estensione, 23.000 sono occupati dalle sezioni espositive. Le collezioni raccontano l'evoluzione scientifica e tecnologica ed esplorano il complesso rapporto uomo-macchina a partire dalla figura di Leonardo da Vinci fino ai giorni nostri.

il sottomarino S-506 Enrico Toti

Nel Museo è conservato il sottomarino S-506 Enrico Toti, visitabile anche internamente con l'assistenza di una guida specializzata. Negli anni sono state sviluppate anche 16 aree interattive, correlate alle collezioni permanenti, che permettono ai visitatori di sperimentare la Scienza e comprendere la Tecnologia attraverso l’emozione, il divertimento e agendo in prima persona.

una sezione dedicata ai media: al telegrafo ad oggi

Di particolare interesse l'Area Telecomunicazioni, che comprende tre sale interattive dedicate rispettivamente al telegrafo, al telefono e alla televisione. Oggetti storici, aneddoti e testimonianze per conoscere e comprendere i media che hanno cambiato la vita di tutti i giorni. Un luogo della comunicazione, fisico e metaforico, snodo tra tutte le tecnologie presentate e punto di convergenza dei nostri bisogni e desideri.