Mostra Wildlife Photographer of The Year a Milano

La 50esima edizione del concorso di fotografia naturalistica

ATTENZIONE: Evento scaduto

Patrocinata dal Comune di Milano, da EXPO Milano 2015 e EXPO in Città, la Fondazione Luciana Matalon, nel cuore della città, accoglie una mostra davvero speciale in programma dal 9 ottobre al 23 dicembre.

Wildlife Photographer of the Year è infatti il prestigioso concorso mondiale di fotografia naturalistica nato nel 1965 e indetto dal Natural History Museum di Londra con il Bbc Wildlife Magazine.

© Leon Petrinos (Grecia) The watchful cheetah - Un ghepardo attento 2014

© Leon Petrinos (Grecia) The watchful cheetah - Un ghepardo attento (2014)

il più grande spettacolo della natura

Nel corso della 50esima edizione hanno partecipato fotografi professionisti e amatoriali provenienti da 96 Paesi per un totale di 42.000 scatti, di cui 100 sono stati selezionati nell'interessante esposizione.

Si viaggia nei paesaggi più remoti e incontaminati, dal mondo animale al regno botanico. Un percorso affascinante fra ricchezze e biodiversità, all'insegna della salvaguardia e della tutela ambientale.

Fra le sezioni, natural design in bianco e nero, uccelli, mammiferi, rettili, invertebrati, piante e funghi, ma anche ambienti terrestri e documentari dal taglio scientifico.

Durante il periodo della mostra, l’Associazione culturale Radicediunopercento organizza presso la sua sede in via Stresa 13, workshop teorici e pratici, tenuti dai noti fotografi Marco Urso e Marco Colombo. Si inizia sabato 17 ottobre con Modulo principale base e si prosegue con veri e propri corsi di specializzazione: Fotografia naturalistica, Reportage e fotografia di viaggio, Fotografia macro, Fotografia subacquea.

© Bruno D’Amicis (Italia) The price they pay - Il prezzo che pagano 2014

© Bruno D’Amicis (Italia) The price they pay - Il prezzo che pagano (2014)
SCRIVI & VINCI CON LA COMPETITION
4 Biglietti Omaggio
Descrizione: Un mare in tempesta, un'imponente eruzione, un arcobaleno sorprendente, un tramonto che sa di infinito, un cielo trapunto di stelle.

Raccontateci un fenomeno naturale che vi emoziona e vi stupisce. I due commenti più coinvolgenti vincono due biglietti omaggio per la mostra. Si paga 1 Euro di quota associativa.
Scadenza: 29/11/2015 alle 23.59
Visualizza tutte le Competition
COMPETITION SCADUTA
Hanno Vinto: Elena   lisa  
Presenti 26 commenti.
La Voce
Di Maura postato il 28/11/2015 16:17:41
La Voce del Ghiacciaio parla tutte le lingue: è compito nostro ascoltarla e comprenderla. Racconta di una Terra in cui la Natura, tutta la natura, ha ancora forza, bellezza e "voce" .Ecco, davanti al grande e immenso Ghiacciaio del Perito Moreno ho ascoltato e mi sono sentita piccola cosa.
IL MARE CHE PARLA
Di Erika postato il 26/11/2015 17:54:58
Il fenomeno che più affascina è il movimento del mare. Sembra che dialoghi. Canta, urla, e ogni tanto sussurra. Quanto si imbestialisce, è come se tirassi un pugno al vento. Io starei ore a osservare.
L'acqua
Di lico postato il 17/11/2015 09:07:47
L'elemento naturale che ci compone al 70%, che utilizziamo quotidianamente senza renderci conto di quanta forza abbia : ha la capacità di dare vita ed allo stesso tempo di distruggere, con la sua forza incontrollabile ; ma che ti lascia a bocca aperta davanti ad uno spettacolo come le Niagara Falls!
nebbia
Di zerbo francesca postato il 17/11/2015 08:41:17
la nebbia, silenziosa, ti avvolge, umida, togliendoti il respiro. Forme e colori sbiadisco e sfumano immersi in un mare di minuscole gocce d'acqua.
La vita
Di Arianna postato il 09/11/2015 08:59:32
Io scelgo la Vita. Quando nasce una creatura è davvero una cosa pazzesca. Di recente sono diventata mamma e ho potuto sperimentare sulla mia pelle la crescita di una piccola cellula che mese dopo mese è diventata essere umano. È incredibile come si sviluppi la vita, come tutto prenda forma
Poesia senza parole
Di Raffaella postato il 02/11/2015 11:27:43
Ancora oggi, epoca di dominio della natura, essa continua inevitabilmente ad ispirare gli uomini così com'è avvenuto nei secoli. Ancora oggi, anche i più distratti di noi non possono trovare parole per descrivere lo spettacolo ineguagliabile della natura: albe, autunni, temporali, monti innevati,...
Un' alba promettente
Di Rossana postato il 25/10/2015 19:11:43
Il giorno che nasce porta speranza e possibilità. Nel buio si fa strada lei, accesa e calda, una luce che combatte per uscire allo scoperto anche in cieli pieni di nuvole.
Entomologia stellare
Di Stefano postato il 23/10/2015 10:39:44
Coi piedi che poggiano incerti nel buio e il freddo che si infila sopporto e ogni tanto rilascio il collo, per un istante dopo tornare a scrutare i bagliori e crecare di capire se siamo solo insetti sotto una scodella, per immaginare oltre la volta stellata.
Il mare
Di Jolla postato il 22/10/2015 14:28:30
L'energia delle onde alte che si abbattono sulle coste. Prima di fine estate mi ritaglio sempre un po di tempo per fermarmi ad osservarle. Hanno un fascino inspiegabile.
Tramonto Estivo
Di claudio barnaba postato il 19/10/2015 11:33:49
Il bagliore della luce ti permette solo di intravedere il sole che si immerge nel mare rendendo cosi tutto il cielo rosso come per l'imbarazzo; le onde brillanti si infrangono sulla spiaggia sempre meno gremita per l'incombenza della notte. Ormai il sole è affogato e con lui un altro giorno è andato
Farfalla
Di Alberto postato il 16/10/2015 11:20:37
Il lento schiudersi della crisalide, un fiocco di luce che al mattino entra dalle fragili crepe, illuminando i colori appena formati delle sue ali. I primi movimenti delle antenne, le prime sensazioni, il lento battito delle ali che si muovono al vento. Niente è più bello del miracolo della vita.
il miracolo della vita
Di lisa postato il 15/10/2015 18:23:46
più di tutti mi affascina la schiusa delle uova: assistere al miracolo della vita! vita che trae forza dal calore di mamma chioccia, o che si manifesta nelle acque stagnanti di una pozza, o dal torpore di strati di sabbia! vita che rompe il guscio per dire io ci sono, sono qui e diventerò forte!
Cielo stellato
Di Claudia postato il 12/10/2015 13:11:51
In Kenya, a dicembre, un cielo così luminoso come non l'avevo mai visto, sdraiata sulla sabbia umida, vicino all'equatore, in una notte magica e le stelle paiono così vicine che quasi ti sembra di poterle toccare...
La tempesta
Di Vanessa postato il 08/10/2015 23:11:24
Di quelle forti che fanno tremare i vetri, salta la corrente, ti costringe a una cena romantica a lume di candela, ci si stringe forte sotto al piumone e ci si addormenta cullati dall'acqua che cade.
Un disegno misterioso
Di GABRIELLA postato il 08/10/2015 09:16:42
Sul quel pezzo di legno antico, umido per la pioggia appena passata ho individuato un disegno misterioso, una serie di ghirigori 'impossibili' da descrivere ! Sembra un tessuto con di rilievi magici ma è la neve depositata sulla balaustra scura, come il suolo di un pianeta sconosciuto.
Noi siam come le lucciole
Di Marta postato il 05/10/2015 14:25:37
Un insolito luccichio tra le piante in una sera d'estate. Fievoli luci che durano un secondo per riapparire poco dopo in un'altra posizione. Un'apparizione rara che ti incanta come se fosse la prima volta che le vedi.
Il Tramonto
Di Chiara postato il 05/10/2015 12:45:56
Mi emoziona sempre, ovunque io sia, vederlo sparire tra le onde del mare o tra i palazzi in città. Ogni luogo le sue emozioni. Ogni stagione i suoi colori. Ogni giorno un regalo.
Eclisse
Di Elena postato il 05/10/2015 11:23:51
Agosto, spiaggia affollata, caldo mezzogiorno. In attesa di un evento annunciato, i bambini strillano tra le onde, gli adulti si rigirano al sole. Poi il calore si fa pian piano meno feroce, la luce diviene grigia, irreale, i raggi non scaldano più. La spiaggia muta osserva con rispetto il sole nero
Power in the dark
Di daniela postato il 05/10/2015 11:18:26
Stelle silenziose e una luna sferica come il ventre di una gestante al 9 mese accompagnano il fruscio dei miei piedi calpestanti. Vocii sconosciuti di animali nascosti.Un ronzio,uno scroscio, goccioline bagnate sul mio viso....l incredulo, la potenza , la voracità Le cascate di Iguazù. @Argentina
fiume rosso
Di livio postato il 05/10/2015 10:01:22
Essere svegliati dalle finestre della mansarda che tremano, alzarsi e scorgere nel cielo una nube grigia e rimanere in silensio durante la pioggia nera sulle foglie degli alberi. Volgere lo sguardo a lei e scorgere fontane che si riversano nel fiume rosso...è la lava...è l'Etna sempre un'emozione!
di notte
Di claudia postato il 30/09/2015 11:03:38
la luna piena .... un evento magico, misterioso, potente, scandisce il tempo giorno dopo giorno per ricomnciare da capo e con essa anche noi e l'intero pianeta senza esserne pienamente coscienti finiamo e ricominciamo.
L'alba....
Di Romeo postato il 29/09/2015 14:53:03
L'attesa....del sorgere di un nuovo giorno che, lentamente, si svela al mondo. Nel cielo, ad est, un lieve chiarore si trasforma in un'immensa e calda luce portando con se tutte le speranze per una rinascita quotidiana sempre carica di emozione e metafora profonda del senso della vita....
Doppio arcobaleno
Di GIANNI postato il 28/09/2015 23:14:37
una sera, dopo un temporale, ho visto un doppio arcobaleno, belli, con colori sgargianti.....in fondo....ci saranno state due pentole d'oro?
In montagna
Di Claudio postato il 26/09/2015 18:24:51
Durante un passeggiata in mezzo al bosco venire sorpresi dalla pioggia, ascoltare come piove, la musica delle gocce sulle foglie, l'odore della terra bagnata, in mezzo al silenzio, come l'ultimo uomo sulla Terra...
La luna
Di Leo postato il 25/09/2015 08:42:05
Ho osservato questa cosa solo una volta... Mi è capitato una sera di vedere una specie di aureola luminosa gigantesca nel cielo attorno alla luna, molto distante dalla luna. Per intenderci, una circonferenza di luce con la luna come perno centrale. Spero di aver reso l'idea. Da mozzare il fiato!
Arcobaleno
Di Nadia postato il 24/09/2015 23:39:18
Mi sorprende il veder spuntare l'arcobaleno in cielo: quando ancora nell'aria si respira la pioggia, maestoso nella sua semplicità cattura l'attenzione sui suoi colori..