Mostra VI.TE. a Milano

A Palazzo Moriggia si ricordano un doloroso passato: gli Anni di Piombo e le vittime di stragi e terrorismo

ATTENZIONE: Evento scaduto
Una mostra che rievoca uno spaccato tragico della Storia di Milano e d'Italia, per mantenere viva la memoria attraverso la riproposizione della cronaca e le tanto testimonianze che ci arrivano dagli anni Settanta. Gli Anni di Piombo, dolorosamente inaugurati con la Strage di Piazza Fontana del 1969, della quale cade il 45mo anniversario. 

L'esposizione di Palazzo Moriggia, sede del Museo del Risorgimento, si intitola Vi.Te., per ricordare le esistenze spezzate dalle stragi e dal terrorismo. Memorie di un passato anche recente, perché nel percorso espositivo si commemorano anche il milanese Enzo Baldoni, ucciso a Baghdad nel 2004 e il comasco Vittorio Arrigoni, volontario, caduto vittima a Gaza nel 2011. A ricordo di Piazza Fontana vi è un'installazione nel cortile del Palazzo: un cumulo di macerie che rievoca l'esplosione della Banca Nazionale dell'Agricoltura in cui persero la vita 17 persone e 84 restarono ferite.

VI.TE. Milano e la Lombardia alla prova del Terrorismo, è promossa dal Comune di Milano ed è realizzata da Fondazione Carlo Perini in collaborazione con Associazione Italiana Vittime del Terrorismo, Associazione Piazza Fontana 12 Dicembre '69; Archivio di Stato di Milano e con la partecipazione di Fondazione Cariplo.