Mostra Julian Schnabel a Milano

Gli impulsi del multiforme talento creativo tradotti in evidenza fisica

ATTENZIONE: Evento scaduto

Giunge da Roma a Milano la prima importante rassegna italiana dedicata al multiforme talento creativo di Julian Schnabel.

"Uso qualunque strumento mi consenta di tradurre i miei impulsi in un'evidenza fisica", questa l'affermazione di Schnabel che si pone come ideale leitmotiv della mostra. Un evento espositivo che si prefigge di raccontare la personalità di un artista metamorfico e imprevedibile, di comunicare la forza espressiva perfino spiazzante, fluviale, epica di questa complessa figura del contemporaneo che dagli anni ottanta ha saputo oltrepassare il debutto del millennio con una coerenza espressiva, una potenza e una verità straordinarie e più che mai integre e vitali.

La mostra milanese si articola intorno a una trentina di opere, in un percorso che si snoda all'interno della Rotonda di via Besana. Un itinerario che tocca quattro temi essenziali dell'opera pittorica di Schnabel. Dalle opere di grande formato, le immense tele dove tratti densi e corposi si mescolano a segni più sfumati e sottili, alla galleria dei ritratti e degli autoritratti. Dai Plate Paintings, i dipinti realizzati sulle superfici di frammenti di ceramica, fino ai Japanese Paintings, colori ad olio su foto digitali.