Mostra Henri Cartier-Bresson e gli altri. I grandi fotografi e l'Italia a Milano

Lo sguardo dei più celebri fotografi al mondo a Palazzo della Ragione Fotografia

ATTENZIONE: Evento scaduto

Un viaggio in Italia decisamente inedito, per non dire sorprendente. Un tour nel Bel Paese attraverso gli scatti dei più grandi fotografi di sempre.

Oltre 200 immagini, spesso autentiche icone, raccolte nella grande mostra in programma a Palazzo della Ragione Fotografia fino al 7 febbraio. Henri Cartier-Bresson e gli altri. I grandi fotografi e l'Italia, con la curatela di Giovanna Calvenzi, racconta un arco di tempo di quasi ottant'anni e si sviluppa in sette ampie aree tematiche.

Irene Kung, La città invisibile, Duomo Milano 2010-2012

Irene Kung, La città invisibile, Duomo Milano 2010-2012

IL GIRO FOTOGRAFICO D'ITALIA

In allestimento i lavori di Robert Capa, al seguito delle truppe americane durante la Campagna d'Italia del 1943; quelli di Sebastiano Salgado, che racconta l'epopea degli ultimi pescatori di tonni in Sicilia.

Non manca lo sguardo di Helmut Newton con la sua passeggiata notturna nel cuore monumentale di Roma. E ancora, Art Kane che immortala la scomparsa di Venezia; Martin Parr e la vivace Costiera Amalfitana; Steve McCurry che coglie la strana alchimia estetica della Laguna.

Chiude il percorso la sezione dedicata alla narrazione autobiografica con Nobuyoshi Araki, Sophie Zénon, Elina Brotherus e Henri Cartier-Bresson con il suo modernissimo autoritratto che dialoga con il paesaggio.

Steve McCurry, Venezia

Steve McCurry, Venezia