Mostra Gente d'altri tempi. Enzo Jannacci, nuove canzoni a colori a Milano

La mostra dedicata al cantautore milanese, tra illustrazioni, fumetti e universi musicali

ATTENZIONE: Evento scaduto
«El purtava i scarp de tennis, el g'aveva du occ de bun l'era il prim a mena via, perche' l'era un barbon.»

Una mostra a scopo benefico e i brani del cantautore milanese Enzo Jannacci sotto forma di fumetti, illustrazioni e pittura. Gente d'altri tempi.Enzo Jannacci, nuove canzoni a colori è in programma al Castello Sforzesco dal 10 dicembre al 15 gennaio.

La mostra tributo a Jannacci

La mostra tributo a Jannacci

Le canzoni di Jannacci rivivono in 50 illustrazioni

Curata da Davide Barzì e Sandro Patè, con il contributo di Scarp de' Tenis, Caritas Ambrosiana, Comune di Milano e con il sostegno di Fondazione Cariplo, l'iniziativa coinvolge una serie di artisti che hanno realizzato oltre 50 opere ispirate alle canzoni dell'autore che per mezzo secolo ha cantato la vita con sincerità, ironia e un inconfondibile velo di malinconia.

Un caleidoscopio di personaggi trasformati in immagini, per rendere onore all'universo raccontato da Enzo Jannacci, che con le sue melodie ha dato voce anche a personaggi ai margini della società: ed è proprio a loro che è devoluto il ricavato dell'asta del prossimo febbraio.