Mostra Edward Burtynsky. Acqua Shock a Milano

Un intenso lavoro fotografico dedicato all'acqua

ATTENZIONE: Evento scaduto
«La mia speranza è che queste immagini stimolino un pensiero rivolto a quegli elementi essenziali per la nostra sopravvivenza che spesso diamo per scontati, finché non scompaiono. Edward Burtynsky »

Acqua Shock è il progetto del fotografo canadese Edward Burtynsky (St. Catharines, Ontario, 1955) dedicato alla risorsa primaria per eccellenza, fonte di vita e simbolo di creazione.

In mostra 60 fotografie divise in sette capitoli - Golfo del Messico, Devastazioni, Controllo, Agricoltura, Acquacoltura, Rive, Sorgenti.

Il tutto in un’analisi di molti aspetti connessi all'origine e all'utilizzo dell’acqua: dal delta dei fiumi ai pozzi a gradini, dalle colture acquatiche alle irrigazioni a pivot centrale, dai paesaggi disidratati alle sorgenti indispensabili.

Grazie al documentario "Where I Stand", proiettato nel corso dell'esposizione, il pubblico potrà capire in che modo sono stati realizzati i magnifici scatti. Si è ricorso infatti a droni, elicotteri e particolari strutture per osservare dall'alto i soggetti immortalati.

La mostra, che rientra nel calendario di Expo in Città, è in programma a Palazzo della Ragione dal 3 settembre all'1 novembre. Ingresso: 10 Euro.

Fiume Olfusá n.1/courtesy Admira, Milano

Fiume Olfusá n.1/courtesy Admira, Milano