Mostra Colporteurs a Milano

Le stampe realizzate fra il XVI e il XIX secolo che raccontano i colporteurs e il loro pubblico

ATTENZIONE: Evento scaduto

Dal 25 febbraio al 29 marzo la sala conferenze della raccolta delle stampe “Achille Bertarelli” al Castello Sforzesco ospita la mostra Colporteurs.I venditori di stampe e libri e il loro pubblico.

colporteurs

colporteurs

La figura del venditore ambulante raccontata attraverso le stampe realizzate fra XVI e XIX secolo

L’esposizione propone una serie di ritratti di venditori ambulanti di libri popolari, di stampe sacre e profane, di avvisi, giornali e ventole, ma anche di busti in gesso e dei personaggi che offrivano ai passanti spettacoli di vedute ottiche e lanterna magica.

"Chi sceglieva una vita del genere era costretto a sobbarcarsi lunghi e continui spostamenti su strade spesso dissestate e pericolose e la mostra rende omaggio a questa particolare categoria di commercianti", Lucia Landoni.

La mostra è curata da Alberto Milano e organizzata dal Comune di Milano in collaborazione con la raccolta di stampe “Achille Bertarelli” e con la Fondazione trentina “Alcide De Gasperi”.