Mostra Carpe Diem a Milano

Il Carpe Diem di Heinz Schattner fra passato e creatività

ATTENZIONE: Evento scaduto

Heinz Schattner, in mostra dall'11 al 24 febbraio presso la Galleria STATUTO13 a cura di Massimiliano Bisazza, ha appena ottenuto l'Alto Patrocinato del Consolato Generale della Repubblica Federale di Germania.

Le pellicole di Carpe Diem mostrano un mondo onirico e visionario che interpretano il suo passato e la sua creatività contemporanea.

Frog - Heinz Schattner

Frog - Heinz Schattner

POETICA SURREALE E iSTINTI irrazionali

Schattner vuole cogliere l’attimo e l’istante funesto, rappresentando la psiche umana come elemento intenso: lo shock visivo e sensoriale.

Dai Landscapes ai ritratti: il Carpe Diem di Heinz Schattner. Bianchi e neri catturati di fronte al mare di Capri o fedeli paesaggi mediterranei, i landscapes di Heinz Schattner si caratterizzano per l’intensa intuizione.

I ritratti, invece, sono contrastanti nell'aspetto e nel contenuto: una composizione fotografica che riesce a coinvolgere emotivamente.Infine i moderni Still Life: nature morte irriverenti e fuori da ogni usuale contesto.