Mostra ANIMAlità a Milano

Uno zoo di ceramiche celebra il rapporto tra design e mondo animale

ATTENZIONE: Evento scaduto

L’animalità sotto forma di oggetto: è questo il progetto per Triennale Design Museum e Bosa, casa di produzione di ceramiche veneta, ideato da Silvana Annicchiarico, direttrice dell'istituzione meneghina.

Il percorso espositivo è costituito da oggetti in ceramica Bosa, connotate da ispirazioni ludiche e animiste, sul fil rouge dell'Animalità, titolo per altro della mostra stessa.

Uno dei prodotti in mostra

Uno dei prodotti in mostra

UNA MOSTRA DI CERAMICHE ISPIRATE AL MONDO ANIMALE (E NON SOLO) AL TRIENNALE DESIGN MUSEUM

In Triennale, le opere inedite di noti designer come Sam Baron, Matteo Cibic, GamFratesi, Jaime Hayon, Sebastian Herkner, Lanzavecchia+Wai, Minale-Maeda, Elena Salmistraro, Ionna Vautrin e Nika Zupanc.

Il progetto espositivo si colloca all'interno del progetto iniziato una decina di anni fa, con il ciclo di mostre "Le parole e le cose", il cui obiettivo è l'esplorazione del rapporto tra i nomi e gli oggetti del design.

In questa nuova ricerca Silvana ha scelto tre focus dedicati agli oggetti con nomi di donna, agli oggetti con nomi e forme di animali e a quelli con nomi di luoghi.