Grattacielo Pirelli a Milano

Progettato da Gio Ponti, l'edificio tocca quota 127 metri

"L'architettura è un cristallo", diceva Gio Ponti. Una frase che sembra applicarsi perfettamente a uno dei più noti edifici dell'architetto meneghino: il grattacielo Pirelli. 127 metri di vetro, acciaio e cemento armato su cui è posta una copia della Madonnina del Duomo, per rispettare la tradizione secondo cui nessun edificio cittadino possa essere più alto della statua originale (posta a 109 metri). Al Pirellone, come amano definirlo i milanesi, è ispirato il MetLife Building di New York.