Pravda a Milano

Una scatola rossa dove assaggiare magie di vodka, un porto sicuro dove tornare

Nelle calde luci rosse troneggia Pravda, scritta manifesto di una cultura, di un'esigenza di verità e tradizione. Dalle mani esperte di Frog, bartender milanese con l'amore per il teatro, e la passione per la cultura del cocktail del giovane socio Andrea, nasce Pravda un porto sicuro per chiaccherate al bancone e scoperte illuminanti fra gusti antichi e sapori cirillici.

Fuori dai vincoli dell'happy hour, forte di due bartender che prima di saper usare la materia la amano come testimonia la passione per le 70 e più vodke, Pravda è un mondo a sè, fra musica improvvisata e cocktail che arrivano da lontano. Una o più sere a settimana, c'è l'appuntamento Un piatto Solo, dove i vinili si prendono lo scettro di soundtrack ad hoc, specie per una location così intima. Qui si scopre il gusto, il sapore di drink storici, le diverse firme di vodke diverse. E se volete dei racconti chiedete e vi sarà dato.

Il Pravda è aperto tutti i giorni dalle 6.30 all'1.00.