La moda italiana tra XX e XXI secolo a Milano

Un trittico museale per omaggiare la memoria della storica del costume Grazietta Butazzi

ATTENZIONE: Evento scaduto
Un ciclo di incontri onora la memoria di Grazietta Butazzi, grande studiosa di storia della moda e del costume scomparsa nel 2013. Si comincia mercoledì 15 ottobre a Palazzo Morando, si prosegue poi con altri due appuntamenti: uno al Poldi Pezzoli, l'altro al Castello Sforzesco, presso la Civica Raccolta di Stampe "Achille Bertarelli". Perché questo trittico? Perché la Butazzi ha lavorato in ognuna delle sedi museali e lì sono conservate le Civiche Raccolte vestimentarie di moda antica e contemporanea da lei studiate e catalogate.

Calendario appuntamenti:
  • 15 ottobre
    A Palazzo Morando Sonnet Stanfill, curatrice del Dipartimento Moda XX secolo e Contemporanea al Victoria & Albert Museum di Londra, presenta Glamour of Italian Fashion 1945-2014, un ex-cursus storico della moda italiana e della sua fortuna nel mondo a partire dalla mostra omonima ospitata presso il museo sopraccitato.

  • 22 ottobre
    Al Museo Poldi Pezzoli Alessandra Mottola Molfino, museologa e storica dell'arte con Mary Westermann Bulgarella, storica del restauro, parleranno sul tema "Vent'anni di moda italiana: 1922-1943".

  • 29 ottobre
    Presso Civica Raccolta delle Stampe "A. Bertarelli", la docente di Storia della Moda di IULM Enrica Morini presenta la conferenza "Oltre la propaganda. Il fascismo e la moda".