Koto Bolofo a Milano

In occasione di BookCity, l'incontro con il fotografo e con i suoi lavori (pensando a Nelson Mandela)

ATTENZIONE: Evento scaduto
Presso la libreria della Galleria Carla Sozzani si tiene l'incontro con il fotografo sudafricano Koto Bolofo, che presenta i suoi libri The Prison e Rolls-Royce (Steidl editore). L'appuntamento, in occasione di BookCity, fa scoprire alcuni dei lavori del fotoreporter, già autore di campagne fotografiche per Christian Dior e Louis Vuitton, in particolare quelli realizzati nella prigione di Robben Island e quelli che documentano la nascita e la fama delle celebri auto Rolls Royce. 

Particolarmente di impatto le fotografie di The Prison: scattate appunto a Robben Island da Koto Bolofo al suo ritorno nel paese che aveva lasciato all'età di quattro anni. È il 1992 e la prigione è ormai deserta: in una della sue celle, grande solo 6 metri quadri, era stato confinato per ben 27 anni Nelson Mandela. Robben Island diventerà poi un museo, tutelato dall'Unesco nel 1999. Le immagini in bianco e nero di Bolofo privilegiano le inquadrature ravvicinate, la luce e i dettagli contribuiscono a rendere il senso di cupa claustrofobia e oppressione del luogo, alla ricerca della luce che penetra la durezza e il silenzio della prigione.