Barber Couture a Milano

Un libro che racconta tagli, stili e accessori delle acconciature maschili tra gli anni Quaranta e Sessanta

ATTENZIONE: Evento scaduto

La moda passa, ma a volte ritorna. Vale anche per le acconciature maschili, in particolare quelle dagli anni Quaranta ai Sessanta che oggi vengono riproposte con grande successo.

È in programma per il 3 dicembre presso il barber shop Bullfrog a Milano la presentazione del volume Barber Couture (Edizioni 24 Ore Cultura, Euro 24,90), che raccoglie l'evoluzione delle capigliature maschili nei decenni centrali del Novecento.

La presentazione del libro

La presentazione del libro "Barber Couture" è in programma il 3 dicembre

barber couture, un omaggio alla cultura hipster

Il volume, curato da Giulia Pivetta con illustrazioni di Matteo Guarnaccia, ripercorre il cambio di atteggiamento maschile nei confronti della sala da barba attraverso i diversi tagli di capelli diffusisi intorno alla metà del Novecento.

Gli stessi tagli sono stati ripresi dalla moda hipster di adesso, da uomini sempre più attenti alla cura del proprio aspetto fisico.

Dalle acconciature strutturate a quelle eleganti dei latin lover italiani, fino ai look ribelli, Barber Couture analizza le diverse mode, accompagnandole con disegni e foto d'epoca.

Alla presentazione, mercoledì 3 dicembre presso Bullfrog, sono presenti l'autrice e l'illustratore