Hotel Radisson Blu a Milano

L'albergo in zona Bovisa dal suggestivo mix di linee precise ed elementi neoclassici

È un'oasi di tranquillità nel quartiere Bovisa, dall'ambiente avvolgente e suggestivo, dove i colori della terra e le tonalità del rosso si uniscono a materiali preziosi come bronzo, pietra, ceramica, legni scuri e oggetti d'arte balinese. Coniuga stile orientale e sofisticata eleganza italiana il Radisson Blu. È la mano del designer Jaya Ibrahim, indonesiano di nascita, ma anglosassone per educazione, che per l’hotel ha disegnato un suggestivo mix di linee precise ed elementi neoclassici, come le stampe in bianco e nero di antiche statue, di chiara marca italica, combinato al décor levantino. Prestigioso il ristorante Filini, elegante e spazioso, che guarda su un dehors interno. Spettacolare la piscina interna, con ampie vetrate panoramiche: è parte del centro benessere e fitness dell’hotel, che include sauna privata, bagno turco e cabine per trattamenti.