Hotel Park Hyatt a Milano

Accanto al Duomo, un cinque stelle dal lusso discreto e contemporaneo

A soli due minuti a piedi dal Duomo, il Park Hyatt Milano è un luogo dal lusso contemporaneo ricavato all'interno di uno sfarzoso palazzo ottocentesco. Nei raffinati e preziosi ambienti interni, progettati da Ed Tuttle, spiccano opere d'arte e pezzi unici. Ricavata nello spazio sotto la grande cupola di vetro di nove metri, La Cupola è una raffinata lobby lounge, perfetta per la prima colazione, un pranzo informale, una flute di champagne prima di cena. Si cena nell’elegante ristorante Vun, regno del giovane chef Andrea Aprea, rigorosissimo nella scelta degli ingredienti per i suoi piatti, perfetta armonia di sapori del Bel Paese. Affaccia sulla Galleria Vittorio Emanuele il Park Bar, dove intrattenersi fino a tardi. Decorata con rifiniture in travertino e stucco veneziano, The Spa è un piccolo rifugio per il relax del corpo e della mente.