Parco Teramo a Milano

Un'area verde progettata come luogo di svago e punto d'incontro

Progettato nel 1970 dall'Ufficio Tecnico Comunale il Parco Teramo rispondeva al desiderio di dare alle zone cittadine un'area verde che fosse, oltre che luogo di svago, anche punto d'incontro per gli abitanti dei nuovi quartieri. I margini a nord e a ovest sono delimitati da siepi che separano il Parco da una serie di orti, mentre sul lato sud una roggia fa da confine naturale.

Nel passato questa era un'area agricola, dotata di una fitta rete di canali che prendevano acqua dai Navigli Grande e Pavese. Oggi il parco è anche sede di allenamenti e manifestazioni sportive dell'Associazione Italiana Sport Ecologici e dell'Associazione Italiana Frisbee.