La Montagnetta di San Siro - Milano

Parco Monte Stella a Milano

La Montagnetta di San Siro, il parco romantico di Milano

Monte Stella è il suo nome ufficiale, ma i milanesi lo chiamano da sempre LaMontagnetta di San Siro. Il Parco sorge infatti su una collinetta artificiale formata dall'accumulo di macerie provocate dai bombardamenti degli Alleati durante la Seconda Guerra Mondiale e da materiale proveniente dalla demolizione degli ultimi tratti dei bastioni spagnoli. È stato progettato negli anni '40 dall'architetto Piero Bottoni, il quale lo ha dedicato alla scomparsa moglie Stella, da cui la collina prende il nome.

Da sempre vissuto da sportivi e corridori, si è anche rivelato un'ottima meta di gite romantiche per le coppiette meneghine: dopo una passeggiata panoramica intorno al monte si raggiunge infatti la cima da dove si ha una vista ampia e suggestiva della città. Nelle giornate più terse si riesce a vedere anche l'Arco Alpino e a sud-ovest l'Appennino Emiliano. Dal 2003 sul pendio della Montagnetta sorge il Giardino dei Giusti, dove ogni albero piantato onora la memoria di chi si è impegnato a salvare vite umane da stermini e genocidi e a difendere i diritti della persona. Vi sono ricordati Moshe Bejski, Svetlana Broz e Pietro Kuciukian che hanno fondato i giardini dei giusti di Gerusalemme, Yerevan e Sarajevo, così come la giornalista Anna Politkovskaja e tanti altri.