Brera Design District a Milano

Installazioni e premi di design sotto il tema comune di "Progetto forma identità"

ATTENZIONE: Evento scaduto

Arrivata ormai alla sesta edizione, quella del Brera Design District è una realtà riconosciuta a livello internazionale. Tanti sono gli ospiti e gli eventi che, dal 14 al 19 aprile, animano il distretto nel cuore di Milano in occasione del Fuori Salone.

Il filo conduttore di quest'anno è "Progetto forma identità", che mira a esaltare un'identità ben definita, plasmata da un percorso di formazione e apprendimento e per questo riconoscibile.

BonBon, la serie di tavolini in vetro specchiato realizzati da Luca Nichetto per Verreum

BonBon, la serie di tavolini in vetro specchiato realizzati da Luca Nichetto per Verreum

Designer da tutto il mondo nelle vie di Brera

Tra gli ambasciatori di quest'anno, il designer Luca Nichetto è presente con tre creazioni: un allestimento sul nuovo modo di vivere l'ufficio con il brand svedese Kinnarps, un'esposizione di lampade presso lo showroom Foscarini spazio Brera, e infine BonBon, una serie di tavolini in vetro specchiato realizzati per Verreum.

Anche Martino Gamper, a cui è stato assegnato il premio "Lezioni di Design" per aver saputo meglio interpretare il tema scelto quest'anno, presenta il suo mix vincente di arte, design e artigianato.

Tante sono anche le collettive straniere che hanno scelto le storiche vie del centro come vetrina delle loro installazioni: dalla tedesca Berlin Design Selection al giapponese Karimoku New Standard, fino al brasiliano Sollos e alla cinese Pinwo Design Company.

Tutto il mondo è quartiere, al Brera Design District. Appuntamento durante il Fuori Salone, dal 14 al 19 aprile.