Vincenzo Dascanio a Milano

Dove non arriva una parola arriva un fiore

Fiori sognati, reali e immaginari. Petali armonici, ruvidi e enigmatici. Profumi, parvenze, essenze che colpiscono, incorniciano, colorano e riempiono. Vincenzo Dascanio è un regno, strutturato su due piani, dove perdersi in mondi paralleli è una piacevole sospensione da tutto. Mentre un nuovo bocciolo suggerisce un nuovo alfabeto di fiori.