Discoteca Gattopardo Cafè a Milano

Il fascino siciliano accarezza Milano, e la notte si fa esclusiva

Eleganza e raffinatezza: ecco gli elementi caratterizzanti di un locale come il Gattopardo Café, ormai un’icona nell’entertainment milanese. 

LA LOCATION - Ricorda gli sfarzi degli antichi palazzi palermitani, quelli immortalati dalla celeberrima pellicola di Luchino Visconti. Ma non bisogna dimenticare la vera natura del luogo: una chiesa sconsacrata, il cui restauro conservativo si è andato perfettamente ad amalgamarsi con i lussuosi e sontuosi dettagli. Ecco quindi il maestoso lampadario con 65mila cristalli a  goccia che, grazie a un sistema di scanner computerizzati, cambiano nuance e tonalità a seconda delle esigenze; il personale in livrea; la cabina del dj posizionata sopra l’altare e la particolare balconata, capace di ospitare anche un buffet per un centinaio di persone. Assente, invece, il privé al fine di una fruizione più democratica degli spazi. Innovativa anche la filosofia: niente pr e nessuna one night ma sei giorni su sette musica commerciale proposta dal dj londinese Lynette e da alcuni fra i più richiesti del momento.

VERSATILITA’ - È la polifunzionalità l'altra grande virtù del locale, visto che può divenire palcoscenico per feste prestigiose, party, sfilate di moda, eventi aziendali (dai gioielli alle auto) congressi nonché scena per la realizzazione di produzioni cinematografiche e pubblicitarie.