Concerto Roger Kellaway a Milano

Aperitivo jazz in compagnia del grande pianista americano

ATTENZIONE: Evento scaduto

Cosa hanno in comune Barbra Streisand, Elvis Presley e Van Morrison? Una collaborazione con Roger Kellaway. Il grande pianista americano, punto di riferimento del jazz degli ultimi cinquant'anni, è il protagonista di un aperitivo in concerto in cui ripercorre i successi più famosi della musica americana. Al Teatro Manzoni, il 29 novembre.

Roger Kellaway all'aperitivo in concerto del Teatro Manzoni

Roger Kellaway all'aperitivo in concerto del Teatro Manzoni

Jazz, orchestre e anche un oscar

Un'impressionante carriera da solista e collaborazioni con i più grandi nomi del panorama musicale. Un successo che dura da mezzo secolo, durante il quale Roger Kellaway si trasforma da direttore di orchestra a protagonista della scena jazz, fino a diventare scrittore di colonne sonore per film. E infatti tra i tanti riconoscimenti, l'americano può vantare anche una nomination all'Oscar come autore e arrangiatore della colonna sonora di È nata una stella.

All'aperitivo in concerto il pianista intrattiene il pubblico con un raffinato itinerario attraverso i grandi classici della musica americana. Appuntamento il 29 novembre al Teatro Manzoni.

SCRIVI & VINCI CON LA COMPETITION
2 Biglietti Omaggio
Descrizione: È nata una stella, come il noto film. Sì, ma quale? C'è qualche nascita a cui siete particolarmente affezionati? Vostro figlio, un nipotino, un cucciolo di cane oppure il Royal Baby. Due biglietti per il concerto alla risposta più curiosa.
Scadenza: 24/11/2015 alle 23.59
Visualizza tutte le Competition
COMPETITION SCADUTA
Ha Vinto: Giusy
Commento: La stella ero io, però cadente, il giorno della mia nascita, quando mia sorella maggiore (3 anni), proponeva, serafica: "Perché non la buttiamo dalla finestra?"
Presenti 9 commenti.
Stelle come noi
Di littlestar postato il 24/11/2015 23:37:17
Le stelle nascono dal caos... di ogni giorno, in ognuno di noi: quando decidiamo che è ora di dare una svolta alla nostra vita, di fare una strada diversa, di ridere di noi stessi, anche nei giorni più bui. La stella che più mi piace è la nostra voglia di stravolgere le regole e ricominciare.
Nuove speranze
Di a.c. postato il 24/11/2015 18:00:34
Il 2014 è stato un anno orribile x me: ho perso il lavoro e tutto mi è sembrato all'improvviso buio. Poi è arrivato Matteo, l'ultimo di 8 nipoti: il suo sorriso lenisce le ferite, la sua voglia di esplorare il mondo e di conoscerlo mi ritempra e mi regala nuove speranze...
LA COSTITUZIONE ITALIANA
Di Monia postato il 17/11/2015 13:47:55
Nel freddo Dicembre del 1947 nasce la nostra stella, mai come in questi giorni la sento piu' vicina e viva che mai. 139 articoli che rappresentano la spina dorsale delle nostre libertà, del nostro modo di vivere, del nostro essere italiani.
commento non pubblicato
Di CHRISTIAN postato il 29/10/2015 14:57:13
Buongiorno, ho scritto qualche giorno fa un commento per questo e anche un'altro concerto, ma non è stato pubblicato. Vorrei sapere come mai. grazie e buon lavoro
nascita: 4 miliardi e rotti di anni fa
Di Christian postato il 26/10/2015 15:23:06
voglio omaggiare la nostra unica, bistrattata, fragile MADRE TERRA. Un tributo al pianeta che ci ospita e che viviamo, una celebrazione della sua bellezza che ci ricorda però anche la sua fragilità...è nata una "stella"....da amare, proteggere e tutelare come un figlio per un'altro figlio che verrà.
il mio fratellino
Di Vanessa postato il 12/10/2015 09:18:01
Era il '96 e mia madre mi mostrò delle strane foto in bianco e nero dell interno della sua pancia in cui c 'era un fagiolino, ho sperato fosse una sorellina, poi è nato Diego!
Mio fratello, a cui comunque voglio bene
Di Vanessa postato il 08/10/2015 23:03:19
Per tutto il '96 ho desiderato una sorellina, la mamma mi fa vedere delle strane foto in bianco e nero dell'interno della sua pancia in cui dice c'è un fagiolino (!) e sostiene diventerà un fratellino (sorellina preciso io). Arriva Natale e la pancia sembra scoppiare! 3 giorni dopo è nato Diego -.-
10 d'Agosto
Di Giusy postato il 04/10/2015 13:57:47
La stella ero io, però cadente, il giorno della mia nascita, quando mia sorella maggiore (3 anni), proponeva, serafica: "Perché non la buttiamo dalla finestra?"
mio nipote!
Di lea postato il 22/09/2015 18:12:55
e ha una settimana di vita.. piccolo bello e tutto sua zia :)