Concerto Edda a Milano

Stavolta come mi ammazzerai? Magari con un nuovo disco

ATTENZIONE: Evento scaduto

Stavolta Come Mi Ammazzerai? Ti ammazzerò con questo mio nuovo disco, potrebbe rispondere Edda. Ti taglierò la gola, rispondeva invece Gian Maria Volonté a Florinda Bolkan nel capolavoro di Elio Petri Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, da cui è tratta la domanda che dà il titolo all'album.

Edda è in concerto all'Ohibò il 18 dicembre.

Edda live a Milano il 18 dicembre

Edda live a Milano il 18 dicembre

EDDA, UN CONCERTO CRUDO E SPIETATO ALL'OHIBò

Stefano Edda Rampoldi, ma chiamatelo solo Edda, ex voce dei Ritmo Tribale e adesso, appunto, solo Edda, giunto all'album numero tre, forse il più sorprendente.

Qualcosa di intimo ma che parla di odio, anche se poi, proprio odio non è. Piuttosto è la rabbia di un ipersensibile.

Nella foto anni Sessanta di copertina la mamma, la vera Edda, è attorniata dai suoi figli e Stefano è indicato dalla freccia, il nome d’arte è preso proprio dalla madre.

Poi i fratelli e il padre a cui canta Pater, Tutte le volte che vedo mio padre, esco di casa con la voglia di ammazzare, senza dimenticare la Mater, Sono un figlio di puttana, la mamma è quello che è.

Crudo, cinico, spietato, eppure anche Edda parla d'amore. Carnale, come in Ragazza porno, romantico, come in Tu e le rose. Siete curiosi? Ci vediamo il 18 dicembre, Circolo Ohibò.

Edda (© Elettra Mallaby)

Edda (© Elettra Mallaby)