Concerto David Amram a Milano

La stella del jazz per la prima volta in Italia. All'ora dell'Aperitivo

ATTENZIONE: Evento scaduto

Bob Dylan, Johnny Depp, Tito Puente, Jackson Pollock, Miles Davis, sono solo alcuni dei nomi illustri che, nel tempo, hanno collaborato con Mr David Amram. Molti di loro rappresentano un vero e proprio legame affettivo, non solo professionale. L'artista, unico al mondo, viene per la prima volta in Italia con un quartetto d'eccezione. L'occasione è l'Aperitivo in Concerto del Teatro Manzoni, domenica 28 febbraio.

Nato a Filadelpia, David, già all'età di sette anni comincia a studiare tromba, piano, tuba e corno. Oggi di anni ne ha ben 85, nel frattempo ha fatto la storia della musica ed è diventato un virtuoso della musica accademica e di quella improvvisata.

E siccome le grandi stelle non viaggiano mai da sole, ecco che Amram si lascia affiancare, al sassofono contralto e al flauto, da Jerry Dodgion, già collaboratore di Frank Sinatra. David Amram Quintet è l'Aperitivo in Concerto del Teatro Manzoni, domenica 28 febbraio. Ore 11.

David Amram protagonista di Aperitivo in Concerto al Teatro Manzoni

David Amram protagonista di Aperitivo in Concerto al Teatro Manzoni
SCRIVI & VINCI CON LA COMPETITION
2 Biglietti Omaggio
Descrizione: Amram ha duettato con nomi illustri della cultura tutta: da Pollock a Johnny Depp, da Bob Dylan a Miles Davis. Immaginatevi star della musica per una notte, con quale grande artista vorreste duettare il vostro cavallo di battaglia e perché? Due biglietti per l'Aperitivo in Concerto alla risposta più curiosa.
Scadenza: 23/02/2016 alle 23.59
Visualizza tutte le Competition
COMPETITION SCADUTA
Stiamo assegnando il vincitore
Presenti 14 commenti.
Umberto Eco
Di Lauber postato il 22/02/2016 18:29:36
A poche ora dalla sua scomparsa sento di doverlo citare. Se fossi una rockstar amerei mescolare la musica con le parole, le note con i sogni, il rock con il pensiero intellettuale. Ne uscirebbe un suono delicato, di quelli che colpiscono lo stomaco.
Enrico Ruggeri!
Di marzia postato il 14/02/2016 12:10:39
scelgo un nome che non ha bisogno di varcare i confini della nostra penisola: Enrico Ruggeri! voce profonda e grande presenza scenica.Così coinvolgente che mi sentirei appagata e con lui al fianco sul palco crederei di aver guadagnato a pieno titolo il mio posto nell'olimpo musicale.
l'emozione non ha voce!
Di annamaria postato il 12/02/2016 10:29:35
Mi piacerebbe duettare con Adriano Celentano ... amo la sua voce prettamente maschile! ... L'emozione non ha voce ... e mi sa che per l'emozione rimarrei io senza voce!
Mia Martini
Di Francesco postato il 05/02/2016 17:46:18
vorrei duettare con la grandissima Mia Martini la canzone Cu'mme, sarebbe davvero un sogno, ma ahimè tale resterà perchè ci ha lasciato troppo presto.
Gocce di sogni
Di Giuseppe postato il 22/01/2016 14:58:01
duettare con Pollock per sgocciolare, assieme, sul palco, musica arte... e sogni.
Puro Jazz!
Di Roberta postato il 18/01/2016 09:53:38
Amram il cui nome significa "Amico dell'Altissimo" o "Il popolo è esaltato"....si perché le sue melodie elevano lo spirito!
Prestito Testimonianza
Di Maria postato il 15/01/2016 16:11:00
Sono la signore Maria Zucchi io sono alla ricerca di prestito di denaro da molti mesi. Ma fortunatamente ho visto prove fatte da molte persone sul sig. Pierluigi, così la ho contattata per ottenere il mio prestito dell'importo di 70.000€ per regolare i miei debiti e real
Cristina D'Avena
Di Elena postato il 09/01/2016 16:25:23
Per andare sul sicuro, conosco tutte le canzoni e le mie stonature le coprirebbero i cori...
Bocelli
Di Luisa postato il 28/12/2015 12:55:35
visto le mie incapacità canore, punto al meglio. Sarebbe probabilmente un duetto divertente, con me nel ruolo della caricatura di cantante :D
The voice
Di Rosa postato il 14/12/2015 11:40:31
Mitico Frank Sinatra.(se fosse ancora in vita) Voce meravigliosa che fa vibrare le corde dell'anima. Un eleganza unica. Con lui vorrei cantare Strangers in the night ma nn sono all'altezza di cotanta bravura. Meglio ascoltare le sue fantastiche melodie.
madonna
Di Vanessa postato il 10/12/2015 19:02:52
Mi piacerebbe stare sul palco con lei, ma lascio cantare lei che è meglio! Io al massimo posso ballare!
Salvador Dalì
Di Giovanni postato il 30/11/2015 09:01:33
Con un personaggio del genere, chissà cosa potrebbe uscirne fuori. Sicuramente qualcosa di moooolto interessante...
QUEEN
Di Mirella postato il 18/11/2015 09:30:59
Duettare con Freddy Mercury, lui vestito da donna, io da uomo!! :-) Luci, musica, palcoscenico e la grinta che ti dà il pubblico
prince
Di Martin postato il 13/11/2015 11:45:00
il più camaleontico degli artisti mondiali; duetterei qualsiasi cosa con lui