Concerto Bela Bartok a Milano

Al Teatro Verdi, quarantaquattro duetti per due violini

ATTENZIONE: Evento scaduto
La vita contadina e dei villaggi isolati per Bartok rappresentava melodie dal sapore e dallo stile antico, dai tratti ancestrali, dalle note suggestive. I ritmi e i canti della civiltà contadina, non solo ungherese, furono oggetto di approfonditi studi da parte del compositore. Tra questi, i Quarantaquattro duetti per due violini. Studenti delle classi di violino dei Conservatori di Torino e di Milano si esibiscono al Teatro Verdi in occasione di Mito Settembremusica. L'omaggio a Bela Bartok è il 19 settembre.