Concerto Antonella Ruggiero a Milano

L'artista in concerto con il pianista Andrea Bacchetti

ATTENZIONE: Evento scaduto

Ancora ruggente Antonella Ruggiero, la sua voce è così calda, avvolgente, capace di arrivare in alto e di circondare lo spettatore, riesce ancora nel suo difficilissimo compito di non far rimpiangere la sua presenza nei Matia Bazar. Antonella Ruggiero è in concerto al Blue Note il 12 novembre.

Antonella Ruggiero in concerto al Blue Note

Antonella Ruggiero in concerto al Blue Note

l'ex voce dei matia bazar live al blue note

Ti sento, Vacanze romane e mille altri successi apparterranno per sempre ad Antonella Ruggiero, voce così Aristocratica, come suggerisce una elegante hit dei tempi dei Matia Bazar.

Il suo percorso da solista, poi, è stato altrettanto elegante e apprezzatissimo dal pubblico. Complice, forse, quella continua voglia di reinterpretare i brani, ora a modo totalmente suo, del gruppo che ha fatto la storia della musica italiana.

Adesso l'interpretazione è al fianco delle mani d'oro del pianista Andrea Bacchetti. Antonella Ruggero è in concerto al Blue Note il 12 novembre.

Correlati: Antonella Ruggiero Milano

Guarda il Video
SCRIVI & VINCI CON LA COMPETITION
2 Biglietti Omaggio
Descrizione: La voce da brivido di Antonella Ruggiero in Vacanze Romane è difficile da dimenticare. E voi avete una vacanza indimenticabile? Qual è stato il vostro viaggio più bello e perché? Due biglietti per il concerto delle ore 23 al commento più interessante.
Scadenza: 23/01/2014 alle 23.59
Visualizza tutte le Competition
COMPETITION SCADUTA
Ha Vinto: Cristiano
Commento: Non ho dubbi su quale sia stata la vacanza più bella della mia vita. Un luogo magico dove il silenzio è interrotto solo dal borbottio dello Stromboli. Di notte si ammira una stellata difficilmente visibile a livello del mare. E salire da questo versante sul vulcano al tramonto è un'esperienza imperdibile
Presenti 25 commenti.
I speak english
Di davide postato il 23/01/2014 16:41:29
Un viaggio a LONDRA anni fa. Come tanti ha 22 anni avevo deciso di passare un pò di mesi lontano da milano,dai soliti amici. Imparare l'inglese lavorando in una città che non conoscevo, ma che mi aveva sempre affascinato senza parlare italiano. Ed è li che dopo solo 3 settimane ho incontarto la Cri .. a Londra da sola x lo stesso motivo..anche lei di Milano. Che dire 'il mondo è piccolo' ..ora è mia moglie da anni. Adesso ci sono due bimbi e LONDRA è sempre LONDRA e il mio inglese sempre pessimo.
A una persona speciale
Di Niero Patrizia postato il 21/01/2014 10:57:53
Il viaggio più bello l'ho vissuto attraverso gli occhi di un uomo che era consapevole che la sua vita aveva i giorni contati. Vedevo attravero il suo racconto i colori del mare, le sfumature dei tramonti e il fascino delle città che aveva visitato. Aver visto luoghi lontani e magici lo riempivano di gioia e forse gli hanno donato la forza per affrontare l'ultimo viaggio.
Balcani
Di Alberto Creola postato il 20/01/2014 12:18:44
Partire senza sapere che cosa si vedrà, come saranno le persone che ci ospiteranno è quello che ho provato l'estate scorsa nei Balcani, in Croazia, Bosnia e nel Montenegro. Mai avrei pensato che mi sarei innamorato così tanto di quelle zone, e che mi sarei interessato così tanto alla loro storia, venire a contatto con storie della guerra che per noi in Italia era poco importante. Posti bellissimi, gente accogliente umile... Che bella sorpresa!
viaggio perché son viva
Di damiana postato il 20/01/2014 10:45:44
Ogni viaggio e` prezioso perche' non e' la donna o l'uomo che fanno il viaggio ma e' viaggio che fa la donna o l'uomo. Viaggio peche'sono viva.
Interail
Di Giuseppe postato il 20/01/2014 08:21:42
Il mio, indimenticabile viaggio, risale agli anni 90. Appena 18enne con altri 4 amici decidiamo in tempo record di fare tanti viaggi in uno solo: l' InteRail!!! In meno di un mese abbiamo visto Parigi, Amsterdam, Londra, Monaco....tanta Europa in un solo colpo....campeggio e poi risalire sui treni, cose che fai quando non hai impegni, responsabilità. Tornerei indietro solo per assaporare l'esperienza, solo per rivivere il già fantasticamente vissuto, con pochi denari ma tanta sete di avventura!!!
Creta
Di rosetta postato il 19/01/2014 10:18:29
Io e la mia migliore amica a Creta per festeggiare i nostri 30. una macchina a noleggio e via... libertà! niente maschi, niente seccature, niente preoccupazioni...solo noi e quell'isola stupenda! Che pace! :)
Kaseberga
Di Liliana postato il 17/01/2014 18:29:22
scarpe inadeguate, percorso improvvisato... camminando verso l'alto fino a raggiungere un precipizio dove delle rocce ricordavano vagamente Stonehenge. Pecore, fango... e tanto vento. Con fatica, respinta a forza, mi sono avvicinata verso lo strapiombo. Sotto il mar Baltico, il rumore delle onde: lontano eppure così vicino. Ho trovato il coraggio di chinarmi verso il vuoto, fiduciosa che il vento mi avrebbe spinta indietro. Così come me, altre poche persone a provare il brivido di una catarsi e di un'estrema purificazione. Della Svezia è il ricordo più bello che ho.
Sognando Barca
Di Sisi postato il 17/01/2014 16:43:15
Il mio viaggio piu’ bello e’ stato quando sono arrivata a Barcellona con l’aeroplano. E’ stato un momento indimenticabile, quando volavo sopra il mare mediteraneo, vicino alla costa di Barcellona, l’aereo ha fatto un giro, e in questo momento il piccolo oblo’ dell’aereo si e’ riempito di blu mare e solo due barche a vela tagliano il buio mare magnificente con tracce brillanti…
L'essenza del viaggio e della vita
Di Roberta postato il 16/01/2014 16:02:33
Scoprire l'essenza della vita ove la povertà traboccante di dignità semplicemente e meravigliosamente si riveste di ricca umanità tra rilucenti e fieri sguardi che s'aprono ai tuoi e mani che trattengono la tua anima...
Barca a vela
Di Nello postato il 16/01/2014 14:16:01
Notturna con papà lieve brezza, io accanto a lui col muso verso il cielo una stellata meravigliosa son piccina e gli faccio notare una striscia di luce .E' la via lattea bella vero? L'odore del mare, dell'avventura e la determinazione di non dimenticare mai quel momento fantastico con lui.
la gallura-sardegna
Di Valentina postato il 16/01/2014 13:56:23
la sardegna è una terra selvaggia e fantastica. recentemente colpita dall'alluvione spero ritorni presto al suo splendore. la vacanza trascorsa fra palau, santa teresa di gallura, la maddalena, porto cervo, ecc sicuramente non la dimenticherò mai; la bellezza di questi luoghi è originale, senza alcuna artificialità, sicuramente una delle regioni più belle al mondo!consiglio a tutti un viaggio indietro nel tempo fra la natura selvaggia e le spiaggie incontaminate.
Il deserto, dove apri gli occhi e ...
Di Massimo postato il 16/01/2014 11:47:00
Ho girato il deserto tra il Mali e la Nigeria con una tenda. Oltre all'infinito dei tramonti e delle dune ho incontrato persone che apparentemente vivevano con pochissimo. Le ho conosciute e ho capito quanto non vedevo le cose più importanti nella vita di tutti i giorni. Ho visto tanto dove pensavo non ci fosse nulla. Un viaggio da fare ... dentro e fuori di noi
12 ore di fuso
Di chiara postato il 15/01/2014 14:20:20
viaggio in Polinesia tanti anni fa..il ricordo delle piantagioni di ananas, della potenza dell'oceano, dei profumi di vaniglia. La dolcezza dei bambini, le piccole case ai bordi delle strade..ricordi di delfini nel passe di rangiroa e soprattutto di quel cielo stellato immenso. Viviamo in un mondo cosi piccolo ma meraviglioso e tanto tanto diverso da una parte all'altra...
Brasile: natura e gli occhi della gente
Di Mariangela postato il 15/01/2014 11:28:16
Ho visto tanti Paesi, ma le 3 settimane in giro per la costa dell'Est del Brasile mi hanno lasciato il segno. Forse perchè invece che andare a dormire negli alberghi abbiamo scelto di incontrare altri italiani che a Rio, Recife o Salvador de Bahia sono andati 20 anni fa per aiutare i ninos de rua. O forse perchè abbiamo scovato posti dove la natura è il 99% e l'uomo solo l' 1% o anche meno e questo per chi vive a Milano è emozionante come ritrovare le proprie origini.
Messico...
Di Cinzia postato il 13/01/2014 09:49:31
Un viaggio nato per caso...Io e Loredana ci siamo conosciute in fiera per lavoro. Lei aveva la possibilità di avere biglietti aerei scontati e così, dopo quattro giorni di fiera mi ha proposto un viaggio solo aereo in Messico. Solo io e lei, solo volo aereo, il resto fai da te. Pensavo scherzasse e invece no. Dopo la titubanza iniziale ho deciso di buttarmi e di provare con serenità questa esperienza per me nuova. E' stato il viaggio più bello in assoluto all'insegna dell'ignoto e dell'avventura che ricordo sempre con grande gioia e affetto per tutto quello che mi ha dato. Da li, ho capito cosa significa veramente Viaggiare e in seguito ci sono stati altri viaggi, sia con Loredana che con altre persone e ce ne saranno ancora altri...spero tanti...
inghilterra
Di luigi postato il 12/01/2014 18:42:40
UN VIAGGIO CON LA NOSTRA AUTO ALLO SBARAGLIO IN INGHILTERRA ....NON AVEVO GRANDI ASPETTATIVE E INVECE IN UN MESE HO GIRATO QUASI TUTTA L'ISOLA SCOPRENDO LUOGHI E GENTE DAVVERO PITTORESCHI !!!
Croatia by night
Di Erica postato il 12/01/2014 18:13:45
Il ricordo più emozionante che ho rispetto ad una mia vacanza è l'emozione di trovarsi in un luogo sperduto vicino al mare e poter riassaporare la magia del suono del vento, il fruscio delle foglie e l'ondeggiare delle onde e godersi l'immensità del cielo stellato senza inquinamento sonoro, luminoso e ambientale: che magia!
I'm in Lo(ndon)ve
Di Andrea postato il 11/01/2014 13:20:16
Il mio primo viaggio a Londra, da solo a 17 anni...tra l'altro era il periodo in cui in GB usciva l'ultimo libro della saga di Harry Potter; la città era tappezzata di manifesti sul film appena uscito e del libro...rivedere i posti del film, attraversare il binario 9 e 3/4 a King's Cross, alloggiare nel quartiere di Notting Hill e vedere la famosa porta blu, vedere il cambio della guardia a Buckingham Palace e la casa di Diana, Harrods...insomma era come essere in tanti film diversi...come alla fine di ogni vacanza non sarei voluto ritornare indietro
SALENTO
Di SABRINA postato il 10/01/2014 22:36:57
.....profumo di pineta,profumo di sale e il caldo vento che ti porta nelle città storiche come Otranto,Leuca, Gallipoli,Lecce tra pietra e olive.......
vacanze nel nostro bel paese Italia
Di mirella postato il 09/01/2014 22:04:42
Con mio marito abbiamo fatto una scelta, visitare l'Italia in quanto ci sono tantissimi posti splendidi nel nostro paese e non c'è bisogno di andare all'estero! ogni anno cambiamo regione e zona da visitare, non solo mare ma anche cultura tipo monumenti, piazze e negozietti tipici del posto. questo ci ha fatto scoprire il nostro bel paese: - liguria (Alassio e dintorni) prima vacanza ancora da fidanzati - puglia (Vieste) esperienza in tenda con amici - marche (San Benedetto del Tronto) quando aspettavamo il nostro bambino - veneto (Bibione) prima vacanza in famiglia con la mamma - toscana (Follonica) vacanza con la suocera...giusto per pareggiare i conti con entrambe le famiglie! -lazio (Frascati) per vedere la capitale e i castelli romani -sicilia (Sciacca) quest'anno per sentire il calore del sud e provare l'emozione di prendere un aereo insieme a tuo figlio! Insomma tutto questo ci ha regalato degli splendidi ricordi indelebili!
Isole Eolie - Ginostra
Di Cristiano postato il 08/01/2014 15:12:26
Non ho dubbi su quale sia stata la vacanza più bella della mia vita. Un luogo magico dove il silenzio è interrotto solo dal borbottio dello Stromboli. Di notte si ammira una stellata difficilmente visibile a livello del mare. E salire da questo versante sul vulcano al tramonto è un'esperienza imperdibile
Tanzania Discovery
Di sa postato il 08/01/2014 13:57:56
Non posso sbagliarmi… Natale 2012, viaggio estremo in tenda nei parchi della Tanzania, tra animali incredibili e tanto fango, con un gruppo di Avventure nel Mondo insieme ad 8 sconosciuti… tra tanti nuovi amici, ho conosciuto il mio "moroso"… e ad un anno di distanza, a Natale 2013, mi sono trasferita da Roma a Milano per proseguire "il viaggio" insieme :)
La seconda Roma
Di Davìd postato il 08/01/2014 12:13:08
Una delle città più affascinanti del mondo...provate a godervi un chai sul Corno d'oro, tra una boccata e l'altra di narghilé; lasciatevi cullare dal continuo e lento sciabordio del Bosforo sotto di voi, che lega l'Europa all'Asia, brulicante di grandi navi cargo e pescherecci; poco dietro le guglie delle grandi moschee, dove si intravvede la grande e maestosa moschea blu...e magari in tutto questo fischiettare "vacanze romane" sognando di percorrere le strade di Costantinopoli...ora risvegliati, non sei a Istanbul..
NYC
Di Pantaleo De Lorenzis postato il 08/01/2014 11:09:59
Lo so, sono ripetitivo, ma l'atmosfera unica, i concerti, la libertà di una vacanza da solo in una città così... Tutto ha contribuito a farla diventare LA vacanza della mia vita. E CI RITORNERO'!!!
Vacanze Siciliane
Di vitalba piazza postato il 08/01/2014 01:33:35
Alla riscoperta della mia terra, lungo il perimetro delle sue coste, cullati dal calore dell'estate. Il contrasto dei pasaggi, il sapore delle sue tradizioni, un viaggio on the road ancora in circolo nella mia mente e nel mio cuore...