Concerto Alessandro Tardino a Milano

Il pianista al Conservatorio per omaggiare il maestro Brahms

ATTENZIONE: Evento scaduto
Figlio d'arte, Alessandro Tardino, è nato nel 1987. A quindici anni consegue il diploma inferiore nei due strumenti, flauto e piano, con il massimo dei voti. Debutta in orchestra, sia come pianista solista , eseguendo l'Andante Spianato e la Grande Polacca Brillante di Chopin, sia come flautista. E poi la storia. Pianista virtuoso e acclamato, protagonista ora dell'omaggio a Brahms in occasione di Mito Settembremusica. Sonata n 2 in fa diesis minore op 2 è uno dei pezzi che Tardino esegue al pianoforte, l'appuntamento è al Conservatorio di Milano, il 18 settembre.