Chiesa Duomo a Milano

La maestosa chiesa gotica domina l'omonima piazza in centro città

Simbolo indiscusso di Milano, il Duomo è un maestoso edificio gotico dedicato a Santa Maria Nascente. La costruzione è in marmo di Candoglia, fatto arrivare in città dal duca Gian Galeazzo Visconti attraverso i Navigli. Il cantiere fu inaugurato nel 1386 ma la chiesa fu completata solo nell'Ottocento, quando Napoleone fece aggiungere le guglie in facciata. Sotto gli austeri e solenni archi rampanti che scandiscono le cinque navate della chiesa, è possibile ammirare il Candelabro Trivulzio, un prezioso esempio di oreficeria medievale, e le vetrate dell'abside, decorate con episodi biblici e mosaici sulla Vita di Cristo. Ma ancor più sorprendente è lo spettacolo cui si assiste affacciandosi dalle terrazze: qui si gode di un suggestivo panorama della città. Custodi silenziose di tanta bellezza, la celebre Madonnina e le oltre 3500 statue di santi, animali e mostri medievali che punteggiano l'intera struttura.

L'ingresso è gratuito, a eccezione di Terrazze del Duomo, Battistero di Santo Stefano, Battistero di San Giovanni alle Fonti, Tesoro del Duomo.