Chiesa Basilica di Santa Maria della Passione a Milano

Un suggestivo monumento del tardo Rinascimento milanese

Santa Maria della Passione è uno dei più suggestivi monumenti del tardo Rinascimento milanese. È situata in centro città, a pochi passi dal Palazzo di giustizia. Il suo processo di edificazione inizia nel 1486 e si conclude definitivamente nel XVIII secolo con la costruzione della facciata in stile barocco. Peculiarità della chiesa è la sala capitolare, decorata da Ambrogio Bergognone con un ciclo pittorico raffigurante Cristo e gli apostoli alle pareti, Santi e papi dell'ordine dei Canonici Lateranensi nelle lunette e un cielo stellato nella volta. Il convento è oggi occupato del Conservatorio Musicale Giuseppe Verdi.