La cucina dello Shandong a Milano

Al Bon Wei, un'esclusiva serata gastro-culturale ispirata ai sapori del Nord della Cina

ATTENZIONE: Evento scaduto

Al Bon Wei, tempio dell'alta cucina cinese a Milano, prosegue la rassegna “La grande tradizione gastronomica della cucina cinese".

Il ciclo di cene culturali in collaborazione con la Fondazione Italia-Cina, dedicato ai piatti tradizionali delle otto regioni gastronomiche cinesi. Ogni serata corrisponde a una delle aree culinarie in cui è suddivisa la Cina.

Otto menu tradizionali selezionati dallo chef di Bon Wei Guoqing Zhang, raccontati dal professor Francesco Boggio Ferraris, docente di lingua e cultura cinese, vergati dall’abile maestro calligrafo Silvio Ferragina.

Lunedì 18 maggio, è di scena il quarto appuntamento della rassegna. Protagonista? La cucina dello Shandong, provincia del Nord, che ha dato i natali a Confucio.

Una penisola bagnata da acque pescose, ricchissime di frutti di mare, dove sul finire dell'800 si è sviluppata l'industria della birra.

E proprio sull'inedito accostamento tra birre artigianali e sapori di Qingdao si baserà la cena pensata da Bon Wei.

Gli aromi luppolati firmati 32 Via dei Birrai incontreranno il gusto della tradizione. Piatto principe? Lamian, i tipici tagliolini “tirati a mano” dello Shandong.

L'alta cucina cinese è protagonista al Bon Wei

L'alta cucina cinese è protagonista al Bon Wei

MENU DELLA SERATA

  • Tè di benvenuto Long Jing

  • PIATTI DELLO SHANDONG
  • Zuppa all'uovo
    Gambero e polpa di granchio con uova di quaglia
    Polpette di gamberi e capesante in crema di peperone
    Xiaolongbao alla piastra con maiale e zenzero
    In abbinamento: Birra CURMI 32 Via dei Birrai

  • PORTATA PRINCIPALE DELLA SERATA
  • Lamian, tagliolini "tirati a mano"dello Shandong
    Pollo stufato con sesamo
    In abbinamento: Birra OPPALE 32 Via dei Birrai
  • Sformato di anatra croccante alle spezie
    Guopa: maiale croccante "appiccicato al wok"
    Fiori e radici di loto saltati nel wok
    In abbinamento: Birra AUDACE 32 Via dei Birrai

  • DESSERT
    Xintairuan, “Cuore troppo tenero”: giuggiola ripiena di riso e miele
    In abbinamento: "Perles de Jade" tè verde con fiori di gelsomino

  • PREZZO
    Euro 50 a persona