La cucina dell'Anhui a Milano

Appuntamento gastronomico-culturale con l'alta cucina cinese firmata Bon Wei. La regione dell'Anhui è protagonista

ATTENZIONE: Evento scaduto
Torna a scaldare i palati anche nel 2016 la rassegna "La grande tradizione gastronomica della cucina cinese", il ciclo di cene culturali di scena al ristorante Bon Wei in collaborazione con la Fondazione Italia-Cina, dedicato ai piatti tradizionali delle otto regioni culinarie cinesi.

Come di consueto, ogni serata corrisponde a una delle aree geo-gastronomiche della Cina e propone menu ad hoc selezionati dallo chef di Bon Wei Guoqing Zhang e raccontati dal professor Francesco Boggio Ferraris, docente di lingua e cultura cinese, vergati dal maestro calligrafo Silvio Ferragina.

Il sesto appuntamento, in programma lunedì 1 febbraio, è dedicato alla cucina dell'Anhui. Una regione che si distingue per una cucina salutare e molto profumata. Cotture lente, un ampio uso di germogli di bambù, funghi, bacche ed erbe fresche siglano questa tradizione culinaria, tutta da scoprire.


menu della serata

  • PER COMINCIARE

    “Zampa d’Orso” di taro ripiena di carne di manzo

    “Il pesce dorato lungo un pollice” Involtino dorato di pesce

    Spiedino di gambero in salsa agrodolce di prugne e pesche

    PORTATA PRINCIPALE

    Zuppa Xiangla piccante e profumata

    PER PROSEGUIRE

    Riso saltato dell’Anhui con ananas e carne essiccata

    Anatra dei Tre Regni del grande stratega Cao Cao

    Bocconcini di calamaro fritto

    Sformato di Tofu stufato con uovo di quaglia e salsa “stravagante”

    Rane stufate con chili rosso e lemon grass

    Frittelle cinesi di mela

    DA BERE
    Franciacorta docg Marchese Antinori Rose Tenuta Montenisa
    Maremma Toscana doc “Botrosecco” Fattoria Le Mortelle
    Tè Pu er servito con il dolce

    PREZZO
    Euro 50 a persona (Euro 60 con vini in abbinamento)