28 posti e il pranzo alla francese a Milano

Specialità francesi e non solo per un gustoso brunch

ATTENZIONE: Evento scaduto

Tutti i sabato e le domeniche, nei pressi del Naviglio Grande, si pranza assaporando i classici dei bistrot parigini e newyorkesi.

Dove? Da 28 posti, un luogo intimo e accogliente, dove il risveglio profuma di pane tostato e formaggio filante.

Con la complicità degli allievi della Food Genius Academy, lo chef Raffaele Mancini porta in tavola ricettine d'Oltralpe come il golosocroque Monsieur, le sandwich à la française farcito con gruviera, prosciutto cotto e salsa mornay (a base di uova, panna e besciamella).

Il goloso pan perdu

Il goloso pan perdu

DELIZIE FRANCESI E MADE IN USA NEL BRUNCH

E se all'ovetto non si può proprio rinunciare, basta ordinare un croque Madame, arricchito appunto con uova al tegamino.

Tra le specialità Made in USA, il NY Club Sandwich (con pancetta, pollo e uova), il sandwich Lox (con salmone e avocado) e la Cesar salad (con pancetta, pollo e parmigiano).

Arricchiscono il menu, la torta di baccalà, ricetta portoghese, e le specialità vegetariane come le uova strapazzate all'inglese, con panna ed erba cipollina, e la torta salata con verdure di stagione.

Bontà francesi e nordiche nei dessert. Da provare il plumcake al miele e la tarte Tatin preparata con frutta fresca. Il brunch si può ordinare alla carta oppure a prezzo fisso.

Quest'ultimo costa 25 Euro e include: due piatti, un dessert, una spremuta, un caffè oppure un tè. Ideale per coppie.